FIFA GATE: Ancora guai per Jack Warner: spariscono i soldi per Haiti

Inizia la lettura
1 min read

Si complica ancora di più la posizione di Jack Warner, ex vice Presidente della FIFA. Dopo le accuse di aver ricevuto una tangente di 10 milioni per spostare i voti della Concacaf per l’aggiudicazione dei Mondiali 2010 in Sudafrica, il dirigente di Trinidad e Tobago finisce, ancora, nell’occhio del ciclone per quanto riguarda i fondi destinati alla ricostruzione di Haiti dopo il terribile terremoto del 2010. Secondo le autorità statunitensi, a quanto riporta l’emittente televisiva britannica BBC, Warner si sarebbe appropriato indebitamente di una parte dei soldi che la FIFA e la Federcalcio Coreana avevano destinato ad Haiti. Il totale della somma versata è di 750 mila dollari, ma la BBC non riferisce quanto l’ex dirigente FIFA avrebbe trattenuto per sé.

 

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articoli recenti a cura di