Connect with us

Cerca articoli

Altri Sport

Un’altra Medicina è possibile: AFIP, se la cura si chiama Sport

 Si chiama AFIP – Attività Fisica su Prescrizione ed è pronta a dare una nuova soluzione alla Medicina come l’abbiamo sempre intesa.

Dal 1 settembre i medici di medicina generale dell’Alto Adige potranno prescrivere con un’apposita ricetta attività fisica come una “medicina” ai pazienti sedentari e carenti di movimento. Le persone che fanno poco moto, infatti, possono migliorare attivamente le proprie condizioni di salute modificando il proprio stile di vita e praticando regolarmente attività motoria.

A seconda dell’obiettivo motorio da raggiungere, il medico di medicina generale raccomanda un determinato ambito di allenamento: sistema cardiocircolatorio, rafforzamento muscolare, rilassamento o coordinazione.

Sulla ricetta prescriveranno l’attività fisica da livello1 (intensità lieve) a livello 5 (intensità molto elevata) come misura terapeutica e i “pazienti” potranno accedere a corsi che per poter fare parte del progetto dovranno soddisfare alcuni requisiti tra i quali quello di avere personale qualificato come i Professori di Educazione Fisica, i Laureati in Scienza Motorie, i Fisioterapisti e operatori non facenti parte delle categorie citate ma qualificati con un corso di almeno 150 ore. I corsi saranno a pagamento non essendo previsto nessun onere da parte del Sistema sanitario in quanto per le strutture private che avranno il riconoscimento e potranno qualificare i loro corsi è previsto un aumento notevole dell’utenza. Sarà previsto un coinvolgimento qualificato da parte dell’istruttore che dovrà dare feedback dei risultati della “medicina fisica” al dottore che l’ha prescritta.

Questo progetto è una delle misure del Piano di Prevenzione 2016-2018 dell’Alto Adige che fa parte del Piano di Prevenzione Nazionale che è incentrato sulla promozione della salute e sulla prevenzione delle malattie. Il piano prevede 10 macro obiettivi strategici da attuare in conformità con le specifiche esigenze locali e con l’aiuto di politiche sanitarie snelle, mirate ed efficaci. I programmi riguardano la prevenzione in tutti i suoi aspetti e la promozione della salute in tutti gli ambiti di vita – dagli screening alle vaccinazioni, dagli stili di vita alla sicurezza in casa, a scuola e al lavoro, dall’alimentazione all’ambiente.

Speriamo che il segnale che manda l’Amministrazione della Provincia di Bolzano sia presto preso a esempio dalle altre regioni e dal Ministero della Salute. Basterebbe saper copiare.

 

 

A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Altri Sport

L’ultimo arrembaggio del più famoso dei Pirati: Pantani e l’impresa nell’Inferno del Galibier Quando parliamo di tour de France e di Marco Pantani, non...

Calcio

La Leggenda di Pelé che “ferma” la Guerra del Biafra in Nigeria Il 6 luglio 1967 l’esercito nigeriano entra nella regione del Biafra, dando...

Altri Sport

Michael Phelps: lo Squalo che doveva solo essere capito Compie oggi 36 anni Michael Phelps, da molti considerato il più grande nuotatore di sempre....

Altri Sport

Quando i Re del Rugby curarono le ferite della Grande Guerra Il 28 giugno 1919 veniva firmato il Trattato di Versailles che poneva fine...

Altri Sport

Spionaggio e ciclismo: come l’Affare Dreyfus portò alla nascita del Tour de France Inizia oggi da Brest l’edizione numero 108 del Tour de France. La grande...

Altri Sport

Lou Gehrig, lo Sportivo che ci ha fatto conoscere la SLA Per la Giornata Mondiale per la lotta alla Sla che si celebra oggi,...

Calcio

Mario Corso, il poeta maledetto del calcio italiano Il 20 giugno 2020 ci salutava Mario Corso, il funambolo dell’Inter, soprannominato “Mandrake” per le sue...

Altri Sport

I rivoluzionari dello Sport: Bill James, l’inventore dell’algoritmo vincente Il 17 giugno 2003 veniva pubblicato il libro “Moneyball” in cui l’autore Michael Lewis racconta...

Altri Sport

Stoccolma 1956: quelle Olimpiadi Australiane che si disputarono in Svezia Domenica 10 giugno 1956 allo Stockholm Stadium nell’omonima città di Stoccolma si svolse una...

Basket

Drazen Petrovic: poesia sospesa tra Mozart e Nietzsche Il 7 giugno 1993 ci lasciava Drazen Petrovic, uno dei migliori interpreti della pallacanestro mondiale. Una...

Calcio

Bianchi contro Neri, la partita “razzista” dove nessuno si sentì discriminato Estate 1979; West Midlands, più precisamente West Bromwich. La società di casa allo...

Calcio

Roberto Baggio: Genealogia del Divin Codino Sta avendo enorme successo il film da poco uscito su Netflix “Il Divin Codino”, dedicato alla vita di...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro