Connect with us

Cerca articoli

Varie

Un labirinto nel mais per festeggiare i Cleveland Cavaliers

Al 294 di Pearl Road in un paesino vicino Cleveland si trova un posto meraviglioso denominato Mapleside Farms, una classica fattoria americana un po’ ranch, un po’ agriturismo, diventata famosa in tutto l’Ohio grazie ai suoi labirinti nel grano.

La fattoria, secondo quanto raccontato dalla NBC, dal 10 settembre avrà un’attrazione davvero speciale perché dopo la vittoria in Giugno del titolo di Campioni NBA da parte dei Cleveland Cavaliers grazie ad una super prestazione di LeBron James e di Kyrie Irving, i contadini della fattoria sono stati in grado di costruire un labirinto di mais denominato Believeland: l’opera si estende per 7 acri (oltre 28mila metri quadri, su per giù 4 campi di calcio) e sarà composta da alcune scritte, dal Larry O’Brien Trophy e dal profilo di King James.

I festeggiamenti saranno doppi il 26 ottobre quando ci sarà Cleveland Cavaliers-New York Knicks e la conseguente Cerimonia di Consegna degli Anelli alla squadra Campione NBA 2016.

A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Basket

Kobe e Gianna: come te lo immagini il paradiso? Sono già passati due anni da quando un terribile incidente in elicottero si è portato...

Basket

L’incredibile Febbraio ’95 di Hakeem Olajuwon Compie oggi 59 anni Hakeem Olajuwon, fenomenale cestista di origini nigeriane, due volte campione NBA con gli Houston...

Basket

Don Haskins, il Martin Luther King bianco del Basket americano Si è festeggiato ieri negli Stati Uniti il Martin Luther King Day, per celebrare...

Basket

Conrad McRae, “Icaro Mangiafuoco” della palla a spicchi Avrebbe compiuto oggi 51 anni Conrad McRae, lo sfortunato cestista che nel Basket Europeo ha lasciato...

Basket

37 anni del Re: LeBron James e il segreto dell’eterna giovinezza Compie oggi 37 anni LeBron James, il Re dei Los Angeles Lakers. Malgrado...

Basket

Giannis Antetokounmpo: storia di un clandestino diventato Superstar Compie oggi 27 anni Giannis Antetokounmpo, fenomenale giocatore Nba dei Milwaukee Bucks, Campione in carica e...

Basket

Krešimir Ćosić, la leggenda del Fenomeno che disse di No alla Nba Avrebbe compiuto ieri 73 anni Kresimir Cosic, il fenomeno croato della palla...

Basket

Drazen Petrovic: poesia sospesa tra Mozart e Nietzsche Il 22 ottobre 1964 nasceva Drazen Petrovic, uno dei migliori interpreti della pallacanestro mondiale. Una fiamma...

Altri Sport

Paul Allen: storia del Genio tifoso innamorato dello Sport Genio, rivoluzionario, magnate, filantropo. Non bastano le parole, gli aggettivi. Scrivo. Meglio: pigio i tasti...

Basket

Alphonso Ford: l’ultimo palleggio del Puma Il 4 Settembre 2004 moriva Alphonso Ford, uno dei più forti cestisti che abbiamo potuto ammirare nel basket...

Basket

Memento: C’erano una volta i Sonics, la Leggenda di Emerald City “L’acqua limacciosa della memoria, dove tutto ciò che cade si nasconde. Se la...

Basket

Mahmoud Abdul Rauf: il cecchino del Mississippi che ce l’aveva con gli Stati Uniti Washington, 14 marzo 1996. Va di scena il match NBA...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro