Connect with us

Cerca articoli

Altri Sport

Tra sport e sociale, l’Afghanistan prova a rinascere

Afghan Connection è un’organizzazione benefica britannica che opera ormai da anni in Afghanistan. Oggi, l’obiettivo primario di questo ente riguarda la facilitazione dell’accesso allo studio per il maggior numero possibile di bambini afghani.

In passato, invece, l’organizzazione si occupava principalmente di fornire ad oltre 72.000 tra bambini e donne afghane, medicinali e vaccini per proteggere le loro vite, fiaccate da anni di scontri e guerre che parevano infinite.

Anche lo sport, però, ha il suo ruolo rilevante all’interno dei progetti di Afghan Connection.

afghanistan

Oltre ad essere riusciti a costruire ben 39 scuole (capaci di ospitare ed educare oggi oltre 50,000 ragazzi) dislocate in tutto il paese, infatti, i membri di Afghan Connection hanno dotato tali impianti di campi da cricket, sport molto popolare nel paese.

Soltanto nel 2012, il progetto di Afghan Connection per fornire campi da cricket alle scuole afghane ha permesso a ben 16.000 bambini di dedicarsi al loro sport preferito. Ma non finisce qui. L’organizzazione, infatti, si è posta l’obiettivo di costruire dieci campi da cricket nuovi ogni anno ed ha addirittura ricevuto in tal senso la promessa di supporto economico da parte del popolare quotidiano inglese The Guardian.

Il merito di tutto questo? Risponde al nome e cognome di Sarah Fane, che ha lavorato come dottoressa in Afghanistan tra il 1987 ed il 2001, in un periodo veramente delicato per il paese asiatico, e nel 2002 ha deciso di dare vita allo straordinario progetto Afghan Connection.

Ho vissuto qui per molto tempo ed ho potuto vivere in prima persona la mancanza di infrastrutture adeguate, di medicine di primo soccorso e, soprattutto, di progetti educativi per i più piccoli. Non potevo rimanere indifferente di fronte a tutto ciò“.

Che dire, semplicemente chapeau.

A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Predrag Pasic: una scuola calcio per resistere alla Guerra Compie oggi 63 anni Predrag Pasic, l’ex calciatore dell’ex Jugoslavia, che è voluto tornare in...

Calcio

Dario Fo: il Premio Nobel che amava il calcio “vecchie maniere” Il 13 Ottobre 2016 moriva Dario Fo, uno degli artisti italiani più stimati...

Altri Sport

Un Gentiluomo chiamato Larry Lemieux: quando per vincere devi perdere Il 24 Settembre 1988 alle Olimpiadi di Seul, Larry Lemieux, un uomo che a...

Calcio

La Leggenda di Pelé che “ferma” la Guerra del Biafra in Nigeria Si è celebrata ieri la Giornata Mondiale della Pace Onu. Per l’occasione...

Pugilato

Billy Collins e quel pugno “dopato” che ha distrutto la sua vita Il 21 settembre 1961 nasceva il pugile di origini irlandesi Billy Collins,...

Altri Sport

Fate lo Sport, non fate la guerra: Pierre De Coubertin e le Olimpiadi moderne Il 2 settembre 1937 moriva Pierre De Coubertin, l’uomo al...

Calcio

Gutendorf – Pfannenstiel: il giro del mondo in 80 squadre Quando Jules Verne pensò di raccontare l’impresa del gentiluomo inglese che voleva circumnavigare l’intero...

Azzardo

Il grande inganno dei Bonus di Benvenuto: quando il “regalo” è utile solo ai Bookmaker Sono messi in grandissima mostra, scritti grandi e con...

Calcio

Lo Sport secondo Andrea Camilleri Il 17 luglio del 2019 ci lasciava il grande scrittore siciliano Andrea Camilleri. Nato il 6 settembre 1925 a...

Calcio

Sport Criminale: quando gli atleti sono vittime di agguati Quando parliamo di giocatori vittime di agguati non possiamo non cominciare da quello che, purtroppo,...

Altri Sport

Lo Sport secondo Ernest Hemingway Il 2 luglio 1961 si suicidava, a poco più di 60 anni di età, lo scrittore americano Ernest Miller...

Calcio

Borgonovo e gli altri: vittime innocenti della Sla, la malattia dei calciatori Il 27 giugno 2013 ci salutava Stefano Borgonovo. La causa della morte...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro