Connect with us

Cerca articoli

VERONA, ITALY - JUNE 20: Samuel Di Carmine of Hellas Verona celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Hellas Verona and Cagliari Calcio at Stadio Marcantonio Bentegodi on June 20, 2020 in Verona, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Calcio

Riparte la Serie A: Torino-Parma 1-1, Verona-Cagliari 2-1 | Video

La Serie A 2019/2020, una delle edizioni più anomale della storia, riparte dai primi due recuperi della 25esima giornata. A Torino la squadra di Longo ha inaugurato il nuovo capitolo del campionato affrontando il Parma. 1-1 il risultato finale per effetto del gol al quarto d’ora di Nkoulou, a segno di testa su corner e del pareggio alla mezz’ora di Kucka pareggia i conti su assist di Gervinho. In avvio di ripresa Sepe congela il risultato parando un rigore a Belotti.

CLICCA QUI PER LA VIDEO SINTESI DI TORINO-PARMA

Al Bentegodi, nella posticipo serale delle 21.45, il Verona supera il Cagliari con il punteggio di 2-1. Decide la doppietta di Di Carmine, che apre le marcature al 14′ e raddoppia al 26′. L’Hellas resta in dieci per il rosso a Borini (36′) e subisce il 2-1 di Simeone (43′). Il Cagliari nel secondo tempo prova a spingere, ma le occasioni latitano e l’espulsione di Cigarini al 70′ taglia definitivamente le gambe agli uomini di Zenga.

____________________________________________

Torino-Parma 1-1 | Il tabellino

Torino (4-4-2): Sirigu; De Silvestri, Izzo, Nkoulou, Bremer; Edera (82′ Lukic), Rincon, Meitè, Berenguer (68′ Aina); Belotti, Zaza. All. Longo 

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian (85′ Laurini), Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka (85′ Brugman), Scozzarella (69′ Hernani), Kurtic; Kulusevski, Cornelius, Gervinho (73′ Caprari). All. D’Aversa

Marcatori: 15′ Nkoulou (T), 31′ Kucka (P)

Ammoniti: Iacoponi (P), Rincon (T), Brugman (P)

Note: al 48′ Sepe (P) para un rigore a Belotti (T)

 

Verona-Parma 2-1 | Il tabellino

Verona (3-4-2-1): Silvestri 6; Rrahmani 7, Kumbulla 6.5, Empereur 5; Faraoni 6, Amrabat 6.5, Badu 7, Lazovic 7 (40′ st Dimarco sv); Borini 4.5, Verre 6,5 (1′ st Veloso 6); Di Carmine 7,5 (3′ st Zaccagni 6,5).A disp.: Berardi, Radunovic, Stepinski, Pazzini, Bocchetti, Lucas Felippe, Günter, Salcedo, Adjapong. All.: Juric 7.

Cagliari (3-5-1-1): Cragno 6; Cacciatore 5 (23′ st Mattiello 6), Ceppitelli 5, Pisacane 5; Ionita 5 (23′ st Paloschi 5,5), Nandez 5.5, Cigarini 4,5, Rog 6, Pellegrini 6 (39′ st Lykogiannis sv); Gaston Pereiro 5 (1′ st Birsa 5,5), Simeone 6,5. A disp.: Rafael, Olsen, Klavan, Lombardi, Ladinetti, Carboni, Walukiewicz. All.: Zenga 4,5.

Arbitro: Manganiello
Marcatori: 14′, 26′ Di Carmine (V), 43′ Simeone (C)
Ammoniti: Badu (V); Gaston Pereiro (C), Nandez (C), Pisacane (C), Ceppitelli (C)
Espulsi: 35′ Borini (V) per rosso diretto; 25′ st Cigarini (C) per doppia ammonizione

RedazioneNews
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Da non perdere

Calcio

A tu per tu con Giacomo Tedesco Abbiamo avuto il piacere di intervistare Giacomo Tedesco, ex calciatore e attuale allenatore di tecnica individuale. Giacomo,...

Calcio

Roma – Milan: la distanza non è solo nei chilometri Roma – Milan. Roma e Milano. Una splendida dicotomia. Difficile che chi ami una,...

Calcio

Le meteore della Serie A: il ‘lavapiatti’ milanista  Harvey Esajas 12 gennaio 2005. Mancano soltanto cinque minuti al termine della sfida tra il Milan...

Azzardo

Calcio e gioco d’azzardo: nuova partnership tra As Roma e Leovegas.News Un accordo che era nell’aria, anticipato dalla pubblicità comparsa sui cartelloni dello stadio...

Motori

Enzo Ferrari: Storia d’Inverno Il nostro tributo alla leggenda Enzo Ferrari nel giorno della sua nascita, datata 18 febbraio 1898. “Perché a vent’ anni...

Calcio

Chiamatelo Garellik: La storia di Claudio Garella Para e basta. Para più che puoi. La parte del corpo coinvolta non conta: para ed esulta....

Calcio

Aldo Agroppi, comunque granata Se nelle stracittadine anche gli occhi di Paolino Pulici diventavano granata, un altro cuore torinista che sentiva il derby della...

Calcio

Cesare Maldini: il simbolo di un calcio che non c’è più Il 5 febbraio 1932 nasceva Cesare Maldini, compianto allenatore di un calcio che...

Calcio

Quando Cristiano Ronaldo fu ad un passo dalla Serie A Compie oggi 36 anni Cristiano Ronaldo, attuale attaccante della Juventus che, molti anni prima...

Azzardo

Conviene utilizzare i pronostici in rete prima di scommettere? Quello del betting è un mondo particolarmente ricco ed articolato, che nel corso degli anni...

Calcio

C’era una volta un Leone con un Mitra: Batigol Se non fosse per l’intensità dello sguardo, caratterizzato da profondi occhi chiari, sarebbe difficile per...

Calcio

Il Benfica e la Maledizione del “ballerino” Bela Guttmann Le maledizioni e le imprecazioni rappresentano una vera e propria caratteristica nel mondo calcistico attuale....

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro