Connect with us

Cerca articoli

Altri Sport

The Lord of the Rings: i 10 motivi per cui Tom Brady è il miglior Quarterback di sempre

Compie oggi 41 anni un’icona del Football Americano, Tom Brady, 5 volte campione NFL con i suoi New England Patriots, la franchigia più vincente degli ultimi 20 anni, in uno sport che difficilmente consente alle squadre di aprire un ciclo, cosa che invece riesce benissimo ai bostoniani. Una storia quella di Brady che dura ormai da 18 anni e che nasce un po’ a sorpresa visti i presupposti iniziali.

Contrariamente alle opinioni degli esperti che lo davano per scelto al secondo massimo terzo giro, venne selezionato con la scelta numero #199 al sesto giro nel draft del 2000. Quando ormai pensava che non sarebbe stato scelto e che avrebbe venduto polizze assicurative per il resto della sua vita.  Da lì in poi, sempre con la stessa maglia, quella dei New England Patriots, con il sacrificio ed il duro lavoro Tom Brady è diventato uno dei se non il più grande quarterback nella storia della NFL. Eccovi i 10  motivi a supporto di questa tesi:

1 – IL RECORD IN POST SEASON

Detiene il record in post-season di 25-9. Nove vittorie in più del secondo in classifica, altra stella della NFL, Joe Montana.

2-  RECORD DI TOUCHDOWN NEI PLAYOFFS E NEL SUPERBOWL

Suo anche il record di  touchdown nei playoffs (63) e nei SuperBowl (15)

3 – MVP

E’ stato nominato per quattro volte MPV del SuperBowl e per altre due volte MVP della NFL

4 – IL RAPPORTO CON BELICHICK

Il suo sodalizio con l’head coach dei Patriots è il più prolifico della storia. Belichick e Brady insieme hanno il miglior record di tutti i tempi con 184 vittorie, 52 sconfitte, 7 SuperBowl conquistati e 5 vinti.

5 – IMPAVIDO DI NATURA

I Quarterback spesso vengono giudicati da come giocano nei momenti delicati e decisivi della partita, ovvero come riescono a gestire la pressione. Questi momenti sono da sempre i suoi preferiti dove riesce a brillare di più.

6 – PADRONE DELLA DIVISIONE

Da quarterback titolare ha condotto i Patriots alla vittoria della AFC East per ben 14 volte. Unico ad esserci riuscito.

7 – INSAZIABILE

Sebbene si sia costruito la sua carriera con grandi prestazioni quando la palla scotta nei playoffs, anche in regular season non ha mai lesinato impegno. E’ stato infatti selezionato per ben 12 volte a giocare il Pro Bowl.

8 – MR. SUPERBOWL

Tom Brady è stato per ben 7 volte campione AFC, portando i Patriots a 7 SuperBowl con un record, di 5-2.

9 – SIGNORE DEGLI ANELLI

Avendo vinto 5 SuperBowl, è al primo posto in classifica per anelli conquistati. Con la vittoria contro Atlanta all’ultimo Super Bowl, ha riempito tutta la mano ed è diventato, superando Joe Montana e Terry Bradshow fermi a quattro, nel modo più indiscusso il Signore degli anelli.

10 – GISELE

Oltre a tutte le statistiche e ai traguardi raggiunti, anche fuori dal rettangolo verde Brady batte la concorrenza e fa touchdown dal punto di vista sentimentale. E’ sposato dal 2009 con la top model brasiliana Gisele Bundchen.

 

 

Redazione
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

I leggendari 1.140 minuti dello Swindon Town dalla Third Division alla gloria di Wembley Il calcio è uno sport meraviglioso e niente entusiasma più...

Calcio

10.380 km di passione: Luch Vladivostok vs Baltika Kaliningrad, la trasferta più estrema al Mondo “Maciniamo i chilometri, superiamo gli ostacoli…”: è questa una...

Altri Sport

Che questo non sia un mondo per i puri è verità assodata. Quelli che vivono a pelle scoperta hanno un continuo rifornimento di sale...

Altri Sport

Jonathan Edwards, il Gabbiano che non volava di domenica Il 7 agosto 1995 ai Mondiali di atletica di Goteborg, Jonathan Edwards, l’uomo volante del...

Calcio

Spesso mando ciò che scrivo a una mia carissima amica. Le chiedo di dare un’occhiata perché di lei mi fido più che di me...

Altri Sport

In campo e dalla Legge: la vita in fuga di O. J. Simpson Il 12 giugno 1994 a Los Angeles venivano uccisi Nicole Brown...

Altri Sport

André “The Giant”, diventai grande in un tempo piccolo Il 19 maggio 1946 nasceva André Roussimoff, meglio conosciuto come André “The Giant”, famosissimo campione...

Altri Sport

Jonah Lomu, più forte del suo destino Il 12 maggio 1975 nasceva, nella città neozelandese di Auckland, Siona Tali “Jonah” Lomu, da tutti conosciuto...

Altri Sport

Roberto La Barbera, come diventare SuperUomini Diventare campioni è qualcosa che il destino riserva a pochi uomini. Diventare SuperUomini è una questione di mentalità,...

Altri Sport

[themoneytizer id=”27127-1″] Verso Tokyo2020: le strane seconde vite dei medagliati del passato Gli schermidori britannici Bob Anderson e Steven Paul, e il pesista statunitense...

Inchieste & Focus

[themoneytizer id=”27127-1″] Super Bowl LIV: aneddoti, statistiche e curiosità dell’evento che fa impazzire gli USA e non solo Nella notte tra domenica e lunedì,...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] C’era una volta un Leone con un Mitra: Batigol Se non fosse per l’intensità dello sguardo, caratterizzato da profondi occhi chiari, sarebbe...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro