“Scusate il ritardo”: Lapadula, in paradiso con il Diavolo

“Scusate il ritardo”. E’ il post-it di una vita, affisso sulla carriera di Gianluca Lapadula. 26 anni, fisico da cavallino rampante, sorriso sbarazzino alla James Dean, e un’esistenza a tratti “spericolata”, che l’ha condotto fino al Diavolo. Quello che conta però nel

Calcio scommesse: deferite Teramo e Torres

Il calcio scommesse continua a dimostrarsi una piaga per il calcio italiano. Forse, a tutti gli effetti, la piaga. Un’epidemia sportiva che miete vittime in continuazione tra dirigenti indagati, calciatori arrestati e società deferite. Il periodo è sempre questo, la stagione estiva,