/

TJ Ford: le mani d’oro, la schiena d’argilla

Se c’è una costante nel mondo NBA, quella è l’imponenza dei giocatori che ne fanno parte. Omoni dall’altezza spropositata, dai fisici scultorei, dalle doti atletiche disumane. Inutile negarlo: per entrare in quella realtà occorre avere un fisico tutt’altro che normale. Oppure no?

Le insidie della nostra Europa League

Che sia verso Kiev o per Lione, Champions o Europa League, la storia non cambia. A partire dal 14 febbraio, le italiane si troveranno di fronte a 6 sfide dal sapore diverso, nella speranza che altrettante vittorie nel doppio incontro/scontro possano innaffiare

/

Il rigore tirato da fermo

Terzo minuto del secondo tempo: Roma-Lazio è ancora bloccata sullo 0-0 quando l’arbitro Rocchi concede un calcio di rigore alla Roma per un atterramento in area dell’ex biancoceleste Kolarov. Le proteste sono di rito, più o meno giustificate, mentre sul dischetto degli