/

Si scrive Atalanta, si legge Autostima

Non so se vi è mai capitato. Ma sì, che domanda stupida, capita a tutti. Si vive un momento meraviglioso in cui tutto va bene e si raggiungono obiettivi oltre le proprie capacità oggettive. Tutto a meraviglia. Poi di colpo avviene una

L’Italia, secondo me

Non appartengo a quelli che oggi sperano in un tracollo della nazionale. Non ci spero perché mi sembra davvero il marito che si taglia le balle per fare dispetto alla moglie. Tuttavia senza presunzioni, mi sono chiesto come deve sentirsi in questo