“Scusate il ritardo”: Lapadula, in paradiso con il Diavolo

“Scusate il ritardo”. E’ il post-it di una vita, affisso sulla carriera di Gianluca Lapadula. 26 anni, fisico da cavallino rampante, sorriso sbarazzino alla James Dean, e un’esistenza a tratti “spericolata”, che l’ha condotto fino al Diavolo. Quello che conta però nel

Baby-boom: Moise Kean, nel mito di Balotelli

#Machenesannoi2000? Chiedetelo a Moise Kean. Per alcuni è poco più di un tormentone, o forse “tormentino”, di mezza estate. Per altri è invece un mantra, ribadito a più riprese con tinte nostalgiche. Se vi capitasse però di incrociare Moise Bioty Kean, probabilmente