//

Comincia a correre

C’è Lloris che sarebbe dovuto diventare tennista, ma contro i genitori ha scelto il calcio. E Pavard, che ha segnato il più bel gol del mondiale e che quando è stato convocato la prima volta per la nazionale ha pianto. C’è Mbappé,

L’emblematico caso di Marko Dabro

A cura di Paolo Seghezzi, ex-calciatore, allenatore, consulente sportivo di Calcio Profiler Marko Dabro? Chi è costui? Ebbene, tre anni fa (recentemente quindi) il nome di questo ragazzo croato, classe ’97 , era sulla bocca di ogni addetto ai lavori. Si trattava infatti

Ivo Karlovic e il Tennis a suon di bombe

La potenza non è tutto. Anche nel tennis occorre il giusto mix tra quest’ultima e il controllo. Il gioco (e le superfici) è sempre più veloce e dinamico e per rimanere nei piani alti della classifica mondiale, occorre una grande dose di