/

Gli spazi da riempire

Quattro anni fa ho conosciuto la storia di Nicoletta Tinti, avendo modo anche di parlare con lei. Nicoletta è una ballerina di ginnastica ritmica, settima alle olimpiadi di Atlanta del 1996. Un giorno si alza e sente una fitta alla schiena e

//

Raimondo Alecci: “L’handicap è soprattutto una sfida con se stessi. Lo sport paralimpico sta abbattendo le barriere e favorisce l’integrazione”

«Le ­nostre vittorie stann­o portando ottimi ris­ultati, tantissime persone, oggi, attra­verso le unità spinal­i italiane, hanno c­ominciato ad inserir­si nello sport parali­mpico. Per me questa è già una medaglia». A dirlo è Raimondo Alecci, catanese, campione paralimpico di tennistavolo, vincitore di nove