Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Sport femminile: chiamateci Professioniste

[themoneytizer id=”27127-1″]

Sport femminile: chiamateci Professioniste

Svolta storica nel mondo dello sport femminile. La commissione Bilancio del Senato ha approvato un emendamento alla manovra che equipara le donne sportive agli uomini, estendendo le tutele previste dalla legge sulle prestazioni di lavoro sportivo, e per promuovere il professionismo nello sport femminile introduce un esonero contributivo al 100% per tre anni per le società che decidono si sottoscrivere contratti di lavoro sportivo, da professioniste, alle loro tesserate.

Questo emendamento abroga la vetusta legge 91/1981 che regolava o meglio impediva e non concedeva fino ad oggi lo status di professioniste alle donne.

Questo emendamento rappresenta un passo avanti decisivo alla battaglia delle ragazze e spoglia degli alibi le società, che ottengono uno scivolo di tre anni per il pagamento dei contributi. Opporsi ora a questo cambiamento oltre che una scelta senza senso e impopolare sarebbe anche un danno dal punto di vista economico.

Il testimone adesso passa in mano alle singole Federazioni sportive che devono deliberare in Consiglio lo status giuridico, perchè senza delibera la legge anche una volta approvata dal governo rimarrebbe carta straccia.

Contrariamente a quanto era  stato pensato all’inizio, questo emendamento non riguarda solo i quattro grandi sport di squadra (calcio, basket, volley e rugby) ma le atlete di tutti gli sport cui le Federazioni di competenza siano disposte a concedere lo status. Venti milioni stanziati per i prossimi tre anni (4 per il 2020, 8 per il 2021 e 2022), contributi a carico dello Stato fino a un massimo di 8 mila euro a stagione.

La Responsabile per il calcio donne dell’Assocalciatori Katia Serra si è detta molto soddisfatta: “Un passo storico e rivoluzionario, che risolverebbe il problema della sostenibilità. Gli 11 milioni stanziati sono un tesoretto ampio per le coperture economiche necessarie. Questo è solo un primo step. Ora tocca alle singole federazioni deliberare il professionismo”

[themoneytizer id=”27127-28″]

Emanuele Sabatino
A cura di

Nato a Roma nel 1990, anno delle notti magiche. Ex giocatore di basket, nonostante gli studi in legge, dopo una lunga parentesi personale negli States, decide di seguire la sua passione per lo sport e per il giornalismo. Giornalista iscritto all'albo, da quattro anni vice caporedattore di GiocoPulito.it, speaker radiofonico a Tele Radio Stereo e co-conduttore a TeleRoma 56.

Da non perdere

Azzardo

Dal vecchio Totocalcio al web: storia della tanto amata schedina Una ‘vecchietta’ che ha abbondantemente passato i 75 anni di età e che negli...

Calcio

Dall’El Dorado ai Narcos: Inferno e Paradiso dei Millonarios di Bogotà Cinco y baile. Dopo il quinto gol, si balla. C’è stata una squadra...

Calcio

Matthias Sindelar, il patriota anti Hitler Il 23 Gennaio 1939 moriva in circostanze misteriose Matthias Sindelar, il fenomeno austriaco che con il suo gesto...

Calcio

Rogerio Ceni, molto più che un portiere Quando si è piccoli e ci si affaccia per la prima volta al mondo del pallone, l’unico...

Altri Sport

“La Guerra meno lo sparo”: la stroncatura dello Sport secondo George Orwell Il 21 gennaio 1950 moriva lo scrittore inglese Eric Arthur Blair, da tutti conosciuto...

Calcio

Il Mistero Scaini: la triste storia di un ragazzo che non era Paolo Rossi Il 21 Gennaio 1983 se ne andava Enzo Scaini, il...

Calcio

Dino Viola, l’educatore Il 19 Gennaio 1991 moriva Dino Viola, indimenticabile presidente della Roma, che ha lasciato un segno indelebile nel cuore dei tifosi...

Basket

Don Haskins, il Martin Luther King bianco del Basket americano Il 18 Gennaio 2021 si festeggia negli Stati Uniti il Martin Luther King Day,...

Calcio

Luciano Re Cecconi: il tragico destino di un giocatore che veniva dal futuro Il 18 Gennaio 1977 se ne andava Luciano Re Cecconi, iconico...

Altri Sport

A tu per tu con Luigi Mastrangelo, il “Muro” azzurro Abbiamo avuto il grande piacere di intervistare Luigi Mastrangelo, grandissimo ex pallavolista azzurro. Di...

Azzardo

Slot e giochi, cosa aspettarsi dal 2021 Il banco piange, è proprio il caso di dirlo; non siamo ad un tavolo di poker ma...

Calcio

La faccia di Cyrille Regis, pioniere della lotta al razzismo Il 14 gennaio 2018 moriva Cyrille Regis, il calciatore che durante la sua carriera...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro