Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Sperava in Guardiola tra le vittime di Manchester. La stupidità al tempo dei social media

Prima dell’avvento dei Social media la stupidità era ghettizzata e circoscritta nei bar, dove il “matto” del paese era ben riconoscibile, conosciuto da tutti e quasi ci si affezionava e gli si voleva bene.

L’avvento dei social ha permesso a troppi di parlare, lasciando spazio a questa insanità mentale, a questa stupidità, di propagarsi ed estendersi a macchia d’olio andando a toccare in pochi secondi anche i posti più lontani dall’epicentro.

Ed ecco allora che tra Facebook e Twitter, con il secondo che è un vero è proprio concentrato di assenza di senno in 140 caratteri, senza nessun tipo di filtro, le persone esternano i loro vuoti pensieri inopportuni sulle tematiche del momento, top trends per quelli bravi.

Eccoci allora giunti alla storia di Jorge Larios, cittadino honduregno, che nel delicatissimo momento post attentato a Manchester, dove hanno perso la vita tanti innocenti bambini, ha “pensato” bene di twittare: “Che delusione, fra i 20 morti di Manchester non c’è Guardiola!”. E poi ha aggiunto: “E il peggio è che non ci sia nemmeno un catalano morto”.

Un’uscita macabra, fuori di testa, di qualcuno che evidentemente non ha nessun punto di contatto o percezione della realtà che lo circonda. Senza contare, nota a margine, che la moglie di Guardiola insieme alle due figlie erano proprio al concerto di Ariana Grande, teatro della tragedia, ed hanno veramente passato attimi di terrore.  L’associazione dei giuristi catalani Drets ha denunciato Larios per “incitazione all’odio e alla violenza” e l’account di Twitter è stato cancellato chiudendogli, purtroppo solo temporaneamente, la bocca.

A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Altri Sport

Paul Allen: storia del Genio tifoso innamorato dello Sport Genio, rivoluzionario, magnate, filantropo. Non bastano le parole, gli aggettivi. Scrivo. Meglio: pigio i tasti...

Calcio

Dario Fo: il Premio Nobel che amava il calcio “vecchie maniere” Il 13 Ottobre 2016 moriva Dario Fo, uno degli artisti italiani più stimati...

Altri Sport

10Cosa significa essere Gianni Mura Avrebbe compiuto ieri 76 anni Gianni Mura, maestro di giornalismo e non solo, che ci ha lasciato lo scorso...

Calcio

Aldo Biscardi: dalle intercettazioni con Moggi al “Moviolone” divenuto realtà Sono passati quattro esatti dalla morte di Aldo Biscardi. Il giornalista, autore e conduttore...

Calcio

Tommaso Maestrelli, l’allenatore che parlava agli uomini Il 7 ottobre 1922 nasceva a Pisa Tommaso Maestrelli, l’allenatore il cui valore andava ben oltre il...

Motori

François Cevert: una folata di vento Il 6 ottobre 1973 perdeva la vita a causa di un incidente durante il Gran Premio degli Stati...

Calcio

Josè Leandro Andrade: la vita estrema della Maravilla Negra Il 5 Ottobre 1957 ci lasciava Josè Leandro Andrade, la Maravilla Negra, il fenomeno dell’Uruguay...

Calcio

Franco Scoglio, Professore di calcio e di vita Il 2 ottobre 2005 ci salutava  Franco Scoglio, storico e iconico allenatore del Genoa. Il nostro...

Calcio

Anna Magnani e Francisco Lojacono: una storia di calcio e di un tango a Via Veneto Il 26 settembre 1973 ci salutava la grande attrice...

Calcio

Calcio Moderno e Diritti Tv, Ciampi ci aveva avvertito sulla crisi del Pallone Avrebbe compiuto oggi 101 anni l’ex Presidente della Repubblica Carlo Azeglio...

Calcio

Il Mistero Scaini: la triste storia di un ragazzo che non era Paolo Rossi Il 13 settembre 1955 nasceva Enzo Scaini, il calciatore prematuramente...

Motori

Monza 1988, l’incredibile doppietta rossa in ricordo di Enzo Ferrari Si corre oggi il Gp di Monza, un circuito che nel 1988 fece da...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro