Connect with us

Cerca articoli

Serie a News

Spadafora e Speranza: “Non è certa la ripresa della Serie A”

All’indomani del botta e risposta sulle divergenze di vedute tra il presidente della Lega Serie A, Gabriele Gravina, e il presidente della Figc, Giovanni Malagò, arriva una doccia gelata per molti club che vorrebbero riprendere la stagione calcistica. Durante la diretta del TG2 è intervenuto Vincenzo Spadafora,  ministro per le politiche giovanili e lo sport, che ha frenato l’ottimismo di chi prevede una ripartenza del calcio nel mese di maggio e ha lanciato una stoccata a Gravina: 

 

“Oggi non do per certo né la ripresa del campionato né degli allenamenti il 4 maggio. Quando il mondo del calcio non vuole decidere o non vuole farlo per motivi economici dice che è il governo che deve farlo. Quando poi il governo interviene a gamba tesa rivendica la sua autonomia (in riferimento a Gravina, ndr). Quando ho provato a fare questa cosa nel periodo di massima emergenza, ho avuto un confronto a dir poco acceso che non è ancora mai ripartito con l’ad di sky e il presidente della Lega Serie. Il calcio è l’ultimo dei problemi. Oggi non si può dare per certa nessuna riapertura se prima non capiamo le possibilità per il nostro Paese. Ora dobbiamo capire se il mondo del calcio sono pronti a riprendere. Valuterò con molta attenzione la ripresa degli allenamenti, ma questo non deve dare l’illusione che automaticamente voglia dire riprendere il campionato”

Gli fa eco Roberto Speranza, ministro della Salute: “Sono un grande appassionato di calcio ma, con oltre 400 morti al giorno, con sincerità è l’ultimo problema di cui possiamo occuparci“. 

RedazioneNews
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Da non perdere

Calcio

La Figc vuole usare il pugno duro contro tesserati e club che non rispetteranno il protocollo condiviso con il Governo e il Comitato Tecnico...

Calcio

La stagione calcistica italiana ripartirà dalla Coppa Italia,  con le semifinali di ritorno Juventus-Milan e Napoli-Inter prima della finale prevista per mercoledì 17 giugno...

Calcio

E’ arrivata l’ufficialità, la Serie A riprenderà il suo cammino il 20 giugno, resta ancora da stabilire se con i recuperi delle partite che...

Calcio

Una decisione piuttosto rivoluzionaria per i tempi potrebbe esser presa dal governo, ma prima bisognerà trovare un accordo con le televisioni a pagamento che...

Calcio

Il Consiglio Federale della Figc che si è tenuto oggi a Roma in via Allegri ha deciso per lo stop definitivo ai campionati dilettanti...

Calcio

Il Comitato Tecnico Scientifico ha approvato il protocollo di FIGC e Lega Serie A per consentire gli allenamenti di gruppo alle squadre. Il nuovo...

Calcio

La possibile ripresa della Serie A potrebbe slittare di una settimana rispetto alla data indicata  preventivamente dalla Lega qualche giorno fa. Il motivo risiede...

Calcio

I club di Serie A si sono riuniti in videoconferenza per discutere del nuovo protocollo che è stato modificato con la speranza di arrivare...

Calcio

L’assemblea di Lega ha proposto il 13 giugno come giorno per la ripartenza della Serie A. Sedici club su venti hanno votato a favore della ripresa...

Calcio

Gli echi della chiusura manifestata dal Comitato Tecnico Scientifico nei confronti del protocollo della Figc secondo Sky sono arrivati fino agli uffici dell’Uefa. L’organo...

Calcio

Il via libera agli allenamenti di squadra previsti per il 18 maggio rappresenta una sorta di atto dovuto in concomitanza con la “nuova fase...

Calcio

Per la Serie A arriva il via libera dal Governo agli allenamenti di squadra che saranno consentiti dal 18 maggio, quando scatterà la “vera...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro