Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Serie A, Spadafora: “Chiederò di trasmettere in chiaro Diretta Gol”

Una decisione piuttosto rivoluzionaria per i tempi potrebbe esser presa dal governo, ma prima bisognerà trovare un accordo con le televisioni a pagamento che si preannuncia di difficile raggiungimento, con la Legge Melandri attualmente in vigore. Il ministro Vincenzo Spadafora, ai microfoni del Tg3, ha comunicato che la Serie A ripartirà il 13 o il 20 giugno, e ha anticipato che proverà a premere per far trasmettere in chiaro e in diretta i gol della Serie A. Un escamotage per diminuire i possibili assembramenti dei tifosi durante la visione delle partite. La gare dovrebbero giocarsi in tre orari diversi (16.30, 18.45 e 21.00), ecco le parole di Spadafora: 

 

“Le date per la possibile ripresa del campionato restano quelle del 13 o 20 giugno: giovedì decideremo insieme con Figc e Lega se e quando riprendere. Se serve, sono disponibile come ministro e come governo a mettere nello stesso provvedimento che firmeremo per la riapertura del campionato le norme che serviranno per avere anche in Italia la diretta gol, come succede in Germania. In Germania Sky ha trovato un accordo per la diretta gol (in chiaro, su Sky Deutschland), nel rispetto dei diritti di chi ha l’abbonamento per le partite del campionato. Penso che dovremo pensarci anche in Italia. Eviterebbe, qualora riprendesse la stagione, assembramenti in luoghi pubblici, in bar, visto che le persone non possono andare allo stadio e potrebbero invece vedere i gol direttamente da casa, in sicurezza”.

A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Da non perdere

Calcio

Erno Erbstein, storia di un uomo che sapeva allenare In occasione della Giornata della Memoria che si celebra oggi, vi raccontiamo la storia di...

Calcio

Rivista al…Bar: il commento della Serie A di Paolo Valenti (ventitreesima giornata) Per l’Inter sono prove di fuga: mentre il Milan non riesce ad...

Calcio

Luciano Re Cecconi: il tragico destino di un giocatore che veniva dal futuro Si ricordava ieri la morte, avvenuta il 18 gennaio 1977, di ...

Calcio

Mario Jardel e quei saluti calorosi sotto la curva sbagliata Con il calciomercato invernale nel vivo, riviviamo la storia di un bomber dal grande...

Calcio

Ventiduesima giornata spezzettata come al solito (questa sera si disputeranno Bologna-Napoli, Milan-Spezia e Fiorentina-Genoa). La prima tranche verteva sul posticipo serale tra Atalanta e...

Calcio

Rivista al…Bar: il commento della Serie A di Paolo Valenti (ventunesima giornata) Covid ancora protagonista in campionato. Dopo le decisioni asimmetriche delle ASL è...

Calcio

Auguri Davide Avrebbe compiuto 35 anni oggi Davide Astori, il capitano della Fiorentina che ci ha salutato quattro anni fa, sconvolgendo il calcio italiano....

Calcio

Rivista al…Bar: il commento della Serie A di Paolo Valenti (ventesima giornata) Anno nuovo ma, nella calza della Befana, il campionato ritrova un carbone...

Calcio

Milan-Roma: la distanza non è solo nei chilometri Oggi alle ore 18.30 si sfideranno a San Siro due squadre che rappresentano due città così...

Calcio

Rivista al…Bar: il commento della Serie A di Paolo Valenti (diciannovesima giornata) Il Covid torna a lambire le rive del campionato. Protocolli della FIGC...

Calcio

Rivista al…Bar: il commento della Serie A a cura di Paolo Valenti (diciottesima giornata) L’Inter è campione d’inverno: per quanto non sia un titulo...

Calcio

Hugo Enyinnaya: che fine ha fatto il carneade di Bari-Inter? 18 dicembre 1999, ore 20.30, Bari-Inter. Al San Nicola, i tifosi biancorossi stanno per...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro