Connect with us

Cerca articoli

Doping

Sollevamento Pesi, lo Sport più Dopato di tutti

La Russia e l’Iran stanno andando incontro ad una sanzione pesante da parte della Federazione Internazionale Weightlifting a causa dei ripetuti casi di doping. La federazione ha pubblicato nuove regole per l’ammissione degli atleti alle gare internazionali: un solo atleta per sesso per ogni nazione che abbia avuto più di 20 casi di positività al doping da luglio 2008.

Questo significa che Russia, Kazakhistan, Azerbaijan, Armenia e Bielorussia, tutte super potenze del sollevamento pesi, avranno un solo atleta maschile e uno femminile per competizione. La federazione si riserva tra l’altro la possibilità di bandirli totalmente se altre positività verranno scoperte prossimamente come già accaduto alla Cina che non potrà concorrere.

India e Iran invece andranno nella seconda categoria delle nuove regole poste dalla federazione, ovvero potranno presentare alle gare due atleti per sesso visto che hanno avuto un numero di casi di positività al doping tra i 10 ed i 20.  Tutte le altre nazioni con numero di casi inferiori ai 10 potranno inviare quattro atleti per sesso.

Questa rivoluzione delle regole d’ammissione si è resa necessaria dopo che un riesame delle provette di un evento tenutosi nel 2012 ha certificato la positività al doping di sei dei primi sette classificati con conseguente squalifica degli stessi.

 

Un’altra regola importante è quella che obbliga tutti gli atleti a partecipare almeno a 6 eventi durante i 18 mesi che precedono le Olimpiadi, questo perché molti atleti per evitare i controlli anti-doping evitavano di gareggiare a ridosso dei Giochi Olimpici.

La Russia e la Cina sono state escluse dalle scorse Olimpiadi a causa del reiterato uso di steoridi anabolizzanti ed insieme ad altri sette paesi vennero esclusi anche dallo scorso mondiale di sollevamento pesi.

A cura di

Nato a Roma nel 1990, anno delle notti magiche. Ex giocatore di basket, nonostante gli studi in legge, dopo una lunga parentesi personale negli States, decide di seguire la sua passione per lo sport e per il giornalismo. Giornalista iscritto all'albo, da quattro anni vice caporedattore di GiocoPulito.it, speaker radiofonico a Tele Radio Stereo e co-conduttore a TeleRoma 56.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Altri Sport

Dorando Pietri, storia dell’atleta che perse (vincendo) le Olimpiadi Il 24 luglio 1908 durante la maratona delle Olimpiadi di Londra l’atleta italiano Dorando Pietri...

Altri Sport

A tu per tu con Igor Cassina, il ginnasta venuto dallo spazio Con mille imprevisti e diecimila difficoltà siamo arrivati alla partenza di questa...

Altri Sport

Nadia Comăneci: una farfalla in cerca della felicità Ripetuto volteggio fra apice e baratro, la vita di Nadia Comăneci si è sviluppata quasi fosse...

Altri Sport

A tu per tu con Francesco Attolico, l’Airone azzurro della pallanuoto Momenti frenetici a Tokyo dove a giorni sta per partire la trentaduesima edizione...

Altri Sport

Scandalo Festina: il doping piomba sul Tour de France 1998 L’oscurità dei pedali. Il ciclismo, disciplina favolosa ma al tempo stesso maledetta in talune...

Calcio

La partita nella piazza Rossa che decise il destino del calcio in Russia Quando si viene a Mosca non si può rinunciare ad una...

Interviste

Gli Dei di Olimpia: intervista a Valerio Iafrate – Io ha sempre utilizzato Olimpiadi e Mondiali di calcio (ma pure Europei di calcio e Mondiali...

Altri Sport

“La Guerra meno lo sparo”: la stroncatura dello Sport secondo George Orwell Il 25 giugno 1903 nasceva lo scrittore inglese Eric Arthur Blair, da tutti...

Altri Sport

Fate lo Sport, non fate la guerra: Pierre De Coubertin e le Olimpiadi moderne Il 23 Giugno 1894 su iniziativa del Barone De Coubertin...

Basket

A tu per tu con Charlie Recalcati, la leggenda del basket italiano La riapertura parziale al pubblico degli eventi sportivi, che procede di pari...

Calcio

Gli Europei e le scorie della Guerra Fredda Nel 1991 ho accompagnato la nazionale di calcio under 21 dell’allora Unione Sovietica in una delle...

Pugilato

Teófilo Stevenson: tutto l’oro di Cuba  L’11 giugno 2012 moriva a Cuba, Teófilo Stevenson, leggendario pugile caraibico che durante tutta la sua vita non...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro