Snooker, Il cinque volte campione del mondo O’Sullivan eliminato da un dilettante

Inizia la lettura
2 mins read

Snooker, Il cinque volte campione del mondo O’Sullivan eliminato da un dilettante

Ronnie O’Sullivan soprannominato “The Rocket” è uno dei giocatori più forti della storia del biliardo nella disciplina snooker ed è stato eliminato al primo turno del World Snooker Championship da un dilettante.
.
Davide vs Golia versione biliardo o meglio snooker. Il cinque volte campione del mondo si è arreso di fronte al dilettante James Cahill, ragazzo di 23 anni alla sua prima apparizione nel torneo.  L’eroe di giornata ha vinto la partita con il punteggio di 10-8 in suo favore contro il super campione. La quota di Cahill per la vittoria finale è secondo i bookmakers, di cui uno Betfred è anche sponsor, di 500.00, quella della sua vittoria nella gara oscillava tra i 20.00 e 40.00
.

Cahill era passato a 17 anni tra i professionisti poi ha avuto un paio di annate sfortunate ed aveva subito un declassamento col ritorno nei dilettanti. Giù di tono O’Sullivan che evidentemente ha sottovalutato il suo avversario sicuro già di avere la vittoria in tasca e ha sbagliato molti colpi non da lui.  Un’impresa che va sottolineata perchè ad un ragazzo di 23 dilettante non sono tremate le gambe, in questo case le braccia, quando si è trovato in vantaggio nei momenti cruciali prossimi all’eliminazione di  uno dei grandi favoriti.
.

Nato a Roma nel 1990, anno delle notti magiche. Ex giocatore di basket, nonostante gli studi in legge, dopo una lunga parentesi personale negli States, decide di seguire la sua passione per lo sport e per il giornalismo.
Giornalista iscritto all'albo, da quattro anni vice caporedattore di GiocoPulito.it, speaker radiofonico a Tele Radio Stereo e co-conduttore a TeleRoma 56.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articoli recenti a cura di