Connect with us

Cerca articoli

Azzardo

Slot e giochi, cosa aspettarsi dal 2021

Slot e giochi, cosa aspettarsi dal 2021

Il banco piange, è proprio il caso di dirlo; non siamo ad un tavolo di poker ma la situazione attuale del gioco potrebbe essere sintetizzata in questo modo. Il mondo del gioco, ed in particolare quello delle slot machine che raccoglie da solo una buona fetta del mercato, ha pagato uno scotto non da poco per la situazione del 2020.
Secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore sui dati del Dipartimento delle entrate, il lock down avrebbe prodotto una perdita di superiore ai 4 miliardi di euro alle casse dello stato parlando di gioco legale; di contro, come in una perfetta osmosi, il settore del gioco illegale ha visto rimpinguare il proprio giro di affari.
Quali sono i fattori che hanno influito su questo crollo verticale, che ha riguardato vari settori dell’azzardo, comprese le scommesse sul calcio? Su tutti ovviamente, la chiusura dei luoghi fisici dove solitamente è possibile giocare alle slot, quindi anche i semplici bar o locali. Una serrata che si è protratta per quasi 6 mesi nel 2020.

Il giro di affari si sposta sulle slot online

Ovviamente per chi scende c’è una controparte che sale: costretti in casa gli italiani hanno più che raddoppiato l’uso del web per varie attività. Anche quelle ludiche, come nel caso dei giochi online. Le slot machine vengono ormai approcciate quasi esclusivamente in rete, anche per quanto riguarda quelle fisiche presenti sul territorio l’intenzione è di arrivare, in un futuro prossimo, ad introdurre macchine in grado di garantire connessione da remoto per essere controllate a monte e per offrire maggiori sicurezze.
Quando si gioca su portali online in regola, quindi certificati dall’Aams, i rischi sono minori e la scelta si fa molto vasta: il grande vantaggio delle slot online è proprio quello di poter offrire una panoramica infinita di macchine tra le quali scegliere, per giocare virtualmente andando incontro ai gusti di ogni singolo utente.

Slot online per il 2021

Ed ogni anno porta con sé novità proprio in materia di slot: ad esempio nel 2020 le slot machine più usate in rete sono state Book of Dead, Gonzo’s Quest, Starburst. Nello stilare questa classifica si tiene conto del payout, di quante vincite hanno generato, della giocabilità anche da mobile.
E per il futuro sarà sempre più questo l’elemento didiscrimine: capire quanto le slot saranno approcciabili da mobile. Interessante analizzare quelle che potrebbero essere le nuove slot machine dell’anno 2021, secondo quanto riferisce il portale Vltgratis. Si parla di nuove slot online che abbiano licenza Aams e che saranno come sempre a tema.
I trend delle slot machine in rete variano dal cinema allo sport passando per la storia (le slot machine più amate sono proprio quelle riferite a personaggi del passato, per quanto curioso ciò potrebbe sembrare).

Cosa accadrà in materia di legge?

Se il 2021 sembra aprirsi quindi con tantissime novità in materia di slot online, va comunque capito cosa sarà a livello di legge. Ovvero, come evolverà l’emergenza Covid19 e quali saranno le ricadute dirette su questo comparto, tanto discusso ma comunque sempre in grado di generare un giro di affari non da poco.
Le sale per il gioco fisico momentaneamente restano borderline, di conseguenza è preventivabile un ulteriore consolidamento di tutto ciò che passa dalla rete. C’è poi da analizzare la questione che ruota attorno al Decreto Dignità, quello che prevede il divieto di promozione per attività di gaming/betting. Una norma molto pubblicizzata dal Governo ma che è stata anche al centro di diverse polemiche visti i numeri sulla ludopatia, non in ribasso; e partendo da un adagio tipicamente italiano: fatta la legge, trovato l’inganno. i modi per sviare quel provvedimento sembrano esserci e, ad occhio, non sono neanche così complicati da trovare.

 

 

A cura di

Da non perdere

Azzardo

Il grande inganno dei Bonus di Benvenuto: quando il “regalo” è utile solo ai Bookmaker Sono messi in grandissima mostra, scritti grandi e con...

Storie di Sport

Uruguay 1930, l’inizio di tutto (dove successe di tutto) Il 30 luglio 1930 terminava la prima edizione dei Mondiali di calcio della storia, con...

Web e Tecnologia

Il mercato dei sex toys si sposta in rete Il mercato online dei sex toys è uno dei pochi settori che non sta risentendo...

Calcio

Quello a cui stiamo assistendo negli ultimi giorni rappresenta uno dei punti più bassi che il calcio ci ha offerto nelle ultime decadi. Una...

Economia

Come fare trading online Un numero crescente di persone si chiede che cosa sia il trading online e come farlo. Quest’articolo vuole rispondere a...

Economia

Il ruolo della Consob negli investimenti in rete Il mercato degli strumenti finanziari è stato letteralmente rivoluzionato negli ultimi anni, sulla scia di nuovi...

Inchieste & Focus

Perché il Calcio non c’entra niente con lo Ius Soli Negli ultimi giorni è tornata in auge la questione Ius Soli, con le dichiarazioni...

Salute e Benessere

Prodotti legali a base di CBD: ecco tutto quello che c’è da sapere sui loro benefici I prodotti derivati della pianta di Cannabis sono...

Calcio

Padbol: lo Sport immune alla Pandemia C’erano una volta il calcio, il basket, il tennis e molti altri. C’erano una volta e ci sono...

Azzardo

Calcio e gioco d’azzardo: nuova partnership tra As Roma e Leovegas.News Un accordo che era nell’aria, anticipato dalla pubblicità comparsa sui cartelloni dello stadio...

Economia

La volatilità dei mercati, il rischio principale per gli investitori È un termine di uso comune, certamente familiare a tutti coloro i quali sono...

Azzardo

Conviene utilizzare i pronostici in rete prima di scommettere? Quello del betting è un mondo particolarmente ricco ed articolato, che nel corso degli anni...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro