Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Sino-Milan, c’è la data: a dicembre si chiude con i cinesi

Si schiariscono le nubi che aleggiavano intorno alla trattativa tra la Sino-Europe e Fininvest per il passaggio di proprietà del Milan nelle mani della cordata cinese. Secondo quanto riportato dai media, il closing dovrebbe esserci il 2 dicembre, data della prima convocazione dell’Assemblea dei soci in cui si formerà anche il nuovo CdA. Esiste però l’ipotesi che l’addio di Berlusconi, che verosimilmente avrà un ruolo di presidente onorario, possa slittare al 13 dicembre, nella seconda convocazione.

L’accelerata sulla chiusura della trattativa è frutto dell’incontro tra i rappresentanti della Sino Europe Sports e quelli di Fininvest. Marco Fassone, nuovo ad rossonero ( in attesa delle dimissioni di Adriano Galliani), era volato in Cina per controllare la solidità del gruppo asiatico, finito negli ultimi mesi nel mirino dell’emittente Bloomberg che aveva gettato ombre sulla validità e la consistenza degli investitori. Una volta che l’ex dirigente interista ha confermato la bontà delle intenzioni cinesi, si è decisa la data e si attende ora l’ingente flusso di 440 milioni che si vanno a sommare ai 100 già versati e che trasferiranno il 99,98 per cento nella mani cinesi.

Da capire allora la composizione del Cda che avrà quasi sicuramente come primo azionista e rappresentante Yonghong Li con il 25% (grazie a deleghe di azionisti minori) e che, secondo alcune indiscrezioni, vedrà in gioco anche il fondo d’investimento Haixa Capital e la società assicurativa Ping Yan.

Redazione
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Ruud Krol a Napoli, anche libero va bene In una foto al porto di Napoli, in mezzo a due pescatori e con una grossa...

Calcio

Quando il “Falco” Marcelo Otero rifilò quattro goal alla Fiorentina Per celebrare i 50 anni compiuti oggi da Marcelo Otero vi proponiamo il racconto...

Calcio

Lo scorso 6 aprile è stato il trentesimo anniversario dal primo ritorno di Roberto Baggio a Firenze da avversario. Il ‘Divin Codino’ alla Juventus...

Calcio

Helenio Herrera: Morte e Misteri dell’Inter del Mago Il 10 aprile 1910 nasceva Helenio Herrera, il Mago dell’Inter capace di vincere tutto. Della sua...

Calcio

Lo monetina di Alemao e gli altri misteri del Campionato 1989-90 L’8 aprile 1990 durante la partita tra Atalanta e Napoli, il centrocampista brasiliano...

Calcio

Il “Best friulano”: Ezio Vendrame, la mezzala che sarebbe diventata un poeta  Ieri si è ricordata la scomparsa avvenuta il 4 aprile dello scorso...

Calcio

Giuseppe Chiappella: Firenze andata e ritorno Lombardo come Prandelli, tornò anche lui sulla panchina della Fiorentina. Giuseppe Chiappella scrisse pagine importanti della storia gigliata,...

Calcio

#Prequel, prima del Professionismo: Intervista ad Arrigo Sacchi  Per i 74 anni compiuti oggi da Arrigo Sacchi, vi riproponiamo l’intervista al “profeta” del calcio...

Calcio

La storia di Alec Stock, esonerato due volte dall’irriconoscenza Il 30 Marzo 1917 nasceva Alec Stock, la cui storia rappresenta perfettamente la vita dell’allenatore...

Calcio

Ciao Mondo Sono già passati 3 anni da quando Emiliano Mondonico ci ha salutato dopo una dura battaglia contro il cancro. Un allenatore unico...

Calcio

Gaizka Mendieta, dai 90 miliardi ai dischi in finale di Champions League Ha compiuto ieri 47 anni Gaizka Mendieta, il centrocampista basco che dopo...

Calcio

Cesare Prandelli: il coraggio di fermarsi e il tempo che non torna più “No, il tempo non torna più. E ieri non eri tu,...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro