Connect with us

Cerca articoli

MILAN, ITALY - OCTOBER 01: A general view inside the stadium prior to the UEFA Champions League group C match between Atalanta and Shakhtar Donetsk at Stadio Giuseppe Meazza on October 1, 2019 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Calcio

Serie A, sarà difficile rimborsare gli abbonamenti dello stadio

Brutte notizie per chi è possessore di un abbonamento allo stadio. Una possibile ripartenza del campionato non prevede assolutamente la presenza di pubblico sugli spalti e tutti i tifosi che hanno pagato in anticipo e  sottoscritto una tessera per vedere dal vivo la propria squadra del cuore non potranno assistere alle partite.  Metà delle società di Serie A, precisamente Juventus, Inter, Atalanta, Roma, Sampdoria, Genoa, Brescia, Lecce, Spal e Udinese, nelle loro condizioni di vendita degli abbonamenti non prevedono il risarcimento delle gare non fruite anche per cause di forza maggiore.  Solo Torino e Fiorentina sono pronte a risarcire i propri abbonati che sono rispettivamente 12.143 e 29.041 persone. Molti club, pur di evitare il rimborso in denaro, praticheranno presumibilmente un’altra strada, quella degli scontri e delle partite gratuite da poter vedere nella prossima stagione.

RedazioneNews
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Da non perdere

Cura e Prevenzione

Coronavirus: RS Components presenta la nuova gamma di igienizzanti per mani Gli igienizzanti per mani sono entrati a tutti gli effetti nella routine di...

Calcio

Puskás Ferenc Stadion: la casa leggendaria della Squadra d’Oro Nel pantheon delle divinità del calcio vi è sicuramente un nome, quello di Ferenc Puskás....

Allenamento

Il ciclismo 2.0: tempi duri per gli amanti della bici Tempi duri per gli amanti della bicicletta, almeno quella intesa in senso tradizionale: l’Italia...

Calcio

1942: quando la Seconda Guerra Mondiale NON fermò il calcio Il 5 aprile del 1942 allo Stadio Luigi Ferraris di Genova, dopo  sedici lunghi...

Azzardo

Se il Covid aumenta la percentuale di giocatori da casa La pandemia non è stata una disgrazia per tutti, ci sono alcuni settori per...

Motori

Dal coma al ritorno in pista: la vittoriosa battaglia di Mika Hakkinen Compie oggi 52 anni Mika Hakkinen, leggendario pilota finlandese di Formula Uno,...

Economia

Investimenti, viaggio tra i più popolari nell’era del Covid Un 2020 certamente complesso, un anno di quelli che potrebbero passare alla storia per il...

Storie di Sport

Jimmy Connors e quel desiderio indomabile di lottare per vincere Compie oggi 68 anni Jimmy Connors, iconico e fenomenale tennista statunitense. Per celebrarlo vi...

Calcio

Mongolia: come si gioca a calcio nella Città senza sole Mongolia (Монгол улс), Asia orientale. Cuore di quell’immenso territorio che fu l’Impero mongolo forgiato...

Calcio

Bob Marley a San Siro: il Re del Reggae nella casa di “Peppìn” Meazza Il 27 giugno 1980 Robert “Bob” Nesta Marley suonava allo...

Calcio

Ahmed Radhi, la Leggenda di Baghdad Alcune volte la carriera di un calciatore, anche se non è riuscito a riempire la sua bacheca con...

Calcio

Il calcio italiano ripartirà a porte chiuse con le semifinali e la finale di Coppa Italia prima del ritorno della Serie A, il 20...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro