Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Rosell, ex presidente del Barcellona: “In carcere preservativi e vaselina”

E’ stato il presidente del Barcellona dal 2010 al 2014, anni in cui Ronaldinho e Guardiola hanno reso grande il club, prima di essere arrestato tre anni più tardi. Sandro Rosell ha scontato i suoi 22 mesi di detenzione preventiva tra il 2017 e il 2019 con l’accusa di avere intascato in nero 6,5 milioni di euro e di averli riciclati ad Andorra, attraverso la vendita dei diritti televisivi di 24 partite della Seleçao, la Nazionale brasiliana di calcio. Ora parla da uomo libero che non rimpiange assolutamente quel periodo e benedice addirittura il periodo di quarantena che sta trascorrendo nella sua casa. Rosell, 56 anni, ha raccontato alcuni aneddoti della sua prigionia al Mundo Deportivo

 

“Io sapevo di essere innocente, quando sono stato rinchiuso. Di sicuro non sarei stato indagato, spiato, arrestato, perseguitato fiscalmente, se non fossi stato presidente del Barça. Ora invece io non so se, come società, siamo tanto innocenti: abbiamo dimenticato il mondo, il pianeta. In tutti i sensi. Ricordo la prima notte: ci diedero quattro preservativi e quattro sacchetti di vaselina. Ogni giorno il nostro avvocato veniva a dirci che ci era stata negata di nuovo la libertà vigilata, sempre a causa del rischio di fuga, senza alcuna giustificazione apparente. Accadde tredici volte. Sono diventato più forte: in prigione, o si muore dentro, come persona, o si diventa più forti”.

RedazioneNews
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Da non perdere

Altri Sport

Gimondi contro Merckx, la rivincita dell’Eterno Secondo nell’Inferno del Montjuïc Il 16 agosto 2019 ci salutava Felice Gimondi, eroico ciclista italiano. Per ricordarlo vi...

Pugilato

Carlos Monzon, la strada della violenza Il 7 agosto 1942 nasceva Carlos Monzon, il pugile argentino campione del mondo dei pesi medi che con...

Ultime Notizie Calcio

Tutto il programma e il calendario delle Final Eight di Champions League Pochi giorni alla fine dei campionati nazionali, con la Champions League che...

Calcio

Nelson Mandela Day: il calcio di Madiba nel carcere dove trascorse 18 anni Il 18 Luglio si celebra il Nelson Mandela Day, per ricordare...

Calcio

Quando Messi stava per andare al Como Compie oggi 33 anni Leo Messi, l’alieno del Barcellona che in Catalogna trascorrerà probabilmente l’intera carriera. Ma...

Calcio

Lo Spirito di Eric Cantona Nel giorno in cui compie 54 anni, vi proponiamo il senso della vita secondo la leggenda del Manchester United,...

Calcio

La Liga si aggiunge alla Bundesliga tra i grandi campionati europei che ripartiranno con una data certa. In attesa di conoscere il destino della...

Calcio

Il francese dell’Arsenal prenderà davvero il posto del partente Lautaro Martínez? Il calciomercato, con i suoi tanti colpi di scena, non smette mai di...

Calcio

La Liga spagnola riprenderà il suo percorso il 12 o il 19 giugno. Lo riferisce il quotidiano “AS” e lo ha dichiarato Javier Tebas,...

Calcio

Comincia ad assumere più sostanza la voce di mercato che raccontava nei giorni scorsi di un ipotetico trasferimento di <strong>Lionel Messi all’Inter</strong>. Tutto è...

Doping

[themoneytizer id=”27127-1″] Messi e gli altri: l’Ormone della Crescita e il rischio del Doping legalizzato Quando parliamo di Leo Messi, si tira in ballo...

Altri Sport

[themoneytizer id=”27127-1″] Sport e Molestie: una Storia di abusi sessuali, pedofilia e proposte indecenti Sono passati oltre due anni da quando l’attrice statunitense Alyssa...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro