Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Quando e come ripartirà il calcio italiano

Quando e come ripartirà il calcio italiano

Una ripartenza del calcio professionistico italiano da effettuare a scaglioni per favorire il corretto svolgimento di tutti gli esami necessari. Sarebbe questa l’ultima ipotesi prospettata dal presidente della FIGC, Gabriele Gravina, nel corso della riunione con la commissione medico-scientifica incaricata dalla Federcalcio di stilare i protocolli di ripartenza di tutto il settore.

Con i membri della commissione medica e i dirigenti della FIGC c’erano anche i super esperti che stanno aiutando a immaginare un percorso che garantisca la sicurezza di tutti, dai calciatori ai fisioterapisti, dai medici ai magazzinieri.

Sarebbe la Serie A ad aprire le danze, poi Serie B e infine la Serie C. L’ipotesi, come le molte altre formulate in queste settimane, si inserisce in un contesto di incertezza dettati dalla gravità dell’emergenza.

Altra ipotesi è far ripartire il calcio italiano dalla Coppa Italia con le semifinali di ritorno ancora da giocare tra Juventus-Milan e Napoli-Inter, il che vorrebbe dire 27 e 28 maggio. A quel punto la Serie A ricomincerebbe il weekend successivo e quindi il 31 Maggio con la fine del campionato prevista per il 2 Agosto per dare spazio alle restanti partite delle Coppe Europee.

Nel comunicato finale si mettono ulteriormente a fuoco gli step dei controlli prima della ripartenza: “Il ritiro sarà preceduto da uno screening a cui si dovrà sottoporre tutta la spedizione con test molecolare rapido, test sierologico e screening completo.”

La data per la ripresa delle attività sportive, nella speranza dei club, è fissata al 4 maggio,  giorno seguente alla scadenza del dpcm attualmente in vigore sul divieto di ogni attività.

Emanuele Sabatino

Nato a Roma nel 1990, anno delle notti magiche. Ex giocatore di basket, nonostante gli studi in legge, dopo una lunga parentesi personale negli States, decide di seguire la sua passione per lo sport e per il giornalismo. Giornalista iscritto all'albo, da quattro anni vice caporedattore di GiocoPulito.it, speaker radiofonico a Tele Radio Stereo e co-conduttore a TeleRoma 56.

Da non perdere

Cura e Prevenzione

Coronavirus: RS Components presenta la nuova gamma di igienizzanti per mani Gli igienizzanti per mani sono entrati a tutti gli effetti nella routine di...

Calcio

Didi, il calcio in due sillabe – Per Didi giocare a calcio è come sbucciare un’arancia. – Pelé  Nella favela di Campos, alle porte...

Calcio

Se per un colpo di testa rischi la vita: il calcio e i problemi legati alla neurodegenerazione E’ tornato d’attualità un tema spinoso che...

Calcio

Lo monetina di Alemao e gli altri misteri del Campionato 1989-90 In occasione dei 59 anni compiuti oggi da Ricardo Alemao, l’ex centrocampista brasiliano...

Calcio

Il “Best friulano”: Ezio Vendrame, la mezzala che sarebbe diventata un poeta Avrebbe compiuto ieri 73 anni un giocatore unico nel suo genere, dentro...

Calcio

Tòth e Kertész, gli eroi ungheresi più forti delle deportazioni naziste Il 21 novembre 1894 nasceva a Budapest Géza Kertész, il calciatore e allenatore...

Calcio

Mistero Bergamini: Cronaca di un suicidio che non è mai accaduto Il 19 Novembre 1989 l’Italia del calcio e non solo si svegliava con...

Calcio

Streaming illegale e IPTV: ecco come funziona il “Pezzotto” e quanto è facile abbonarsi Sono passati pochi giorni dalla maxi operazione della Guardia di...

Calcio

Deportivo Palestino, il club cileno che gioca per i diritti dei palestinesi Il 15 novembre 1988  Yasser Arafat, presidente dell’OLP, proclama unilateralmente l’Indipendenza dello...

Calcio

Paulo Dybala: ‘La Joya’ di Laguna Larga che segna in nome del padre Compie oggi 27 anni Paulo Dybala, l’attaccante argentino della Juventus, che...

Calcio

Happel, Vilanova e Maestrelli: Storie di Vita, Storie di Sport Il 14 Novembre 1992 moriva Ernst Happel, il maestro di calcio austriaco che da...

Calcio

Carmelo Bene e il calcio, tra Romario, tempo aiòn e processo di Biscardi L’artista salentino amava i grandi «atti» extra-ordinari del calcio, quelli che...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro