Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Rio 2016: la nazionale di calcio della Nigeria bloccata in Aeroporto

Qui Rio De Janerio. Si attende la Nigeria. Dove sono questi ragazzi? Per adesso, fermi. Precisamente all’Aeroporto di Atlanta, in attesa dell’imbarco per il volo che li porterà in Brasile. La nazionale di calcio olimpica è ferma al gate. Pare che l’aereo sia troppo piccolo ma il problema è un altro. Qualcuno non ha pagato il  biglietto. Il sogno a cinque cerchi rischia di fermarsi ad Atlanta. L’aereo, un charter privato, resterà piantato in pista sino a che non giungeranno i bonifici. Nell’attesa, i giovani calciatori si cimentano in una nuova disciplina: staffetta di bagaglio a mano.

La Federcalcio locale urla allo scandalo e si dichiara estranea alla vicenda. Il pagamento, si spiega attraverso una nota, spetterebbe al Ministero dello Sport Nigeriano, responsabile della prenotazione dei biglietti e dei voli che devono trasportare gli atleti africani a Rio de Janeiro.

Dalla capitale si difendono: è solo un  di “mix up logistico”. Molto più semplicemente, un ritardo nei pagamenti. Il bonifico doveva essere versato sul conto della compagnia aerea entro martedì, ma del denaro, sino a poche ore fa, nessuna traccia. Nè tracciabilità. Quanto basta ai dipendenti della compagnia aerea per incrociare le braccia e lasciare a terra Sadiq e compagni.

Situazione imbarazzante. Urge una soluzione. E si troverà. La Nigeria scende in campo già domani contro il Giappone a Manaus ed è inimmaginabile che si sospenda una gara olimpica nel giorno della cerimonia d’apertura dei primi giochi sudamericani. Tutto lascia prevedere che, in un modo o nell’altro, i soldi confluiscano nelle casse della società aerea e che le aquile saranno a destinazione. Come? Non si sa. L’unica certezza è che arriveranno: per quanta strada  ancora c’è da fare, arriverai alla destinazione finale. Purchè, qualcuno ci metta i soldi. Share the money.

Redazione
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Helenio Herrera: Morte e Misteri dell’Inter del Mago Il 10 aprile 1910 nasceva Helenio Herrera, il Mago dell’Inter capace di vincere tutto. Della sua...

Calcio

Lo monetina di Alemao e gli altri misteri del Campionato 1989-90 L’8 aprile 1990 durante la partita tra Atalanta e Napoli, il centrocampista brasiliano...

Interviste

A tu per tu Roberto Cammarelle, il signore del ring Partita con l’accensione del simbolico braciere a Fukushima l’edizione numero trentadue dei Giochi Olimpici...

Altri Sport

L’Aquila 12 anni dopo: storie di sportivi portate via da un terremoto Il 6 aprile 2009, alle ore 03:32 di notte, un terremoto di...

Calcio

Il “Best friulano”: Ezio Vendrame, la mezzala che sarebbe diventata un poeta  Ieri si è ricordata la scomparsa avvenuta il 4 aprile dello scorso...

Calcio

Fabrizio Frizzi e lo Sport: dal Bologna alla Nazionale Cantanti “Hai un amico in me. Un grande amico in me. Se la strada non...

Calcio

Giuseppe Chiappella: Firenze andata e ritorno Lombardo come Prandelli, tornò anche lui sulla panchina della Fiorentina. Giuseppe Chiappella scrisse pagine importanti della storia gigliata,...

Altri Sport

Gelindo Bordin e l’impresa impossibile di Seul 1988 Compie oggi 62 anni  il maratoneta Gelindo Bordin, l’atleta che vinse un incredibile oro alle Olimpiadi...

Calcio

Sarnano, 1 Aprile 1944: Partigiani contro Nazisti 1 a 1 Il Primo Aprile 1944, in centro Italia, si sarebbe giocata una partita di calcio...

Altri Sport

Jesse Owens: il nero che incantò Hitler Il 31 marzo 1980 nasceva Jesse Owens, leggendario corridore statunitense che alle Olimpiadi del 1936 nella Berlino...

Altri Sport

A tu per tu con Giovanni “Johnny” Pellielo, la Leggenda del Tiro a Volo Fasi decisive per il mondo dello sport in generale che...

Calcio

La storia di Alec Stock, esonerato due volte dall’irriconoscenza Il 30 Marzo 1917 nasceva Alec Stock, la cui storia rappresenta perfettamente la vita dell’allenatore...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro