Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Quando Divock Origi divenne uno Spot sulla sicurezza

Quando Divock Origi divenne uno Spot sulla sicurezza

Compie oggi 26 Anni Divock Origi, l’attaccante belga del Liverpool che si rese protagonista di goal pesantissimi durante l’edizione 2019 della Champions League. Oltre al definitivo 2 a 0 in  finale contro il Tottenham, decisiva fu la sua doppietta in semifinale contro il Barcellona, scrivendo il suo nome nella storia dei Reds e della vecchia Coppa dei Campioni.

Soprattutto il secondo goal, quello della qualificazione, per il definitivo 4-0 in favore dei reds, resterà scolpito nella memoria dei tifosi di calcio sia per la furbata di Alexander-Arnold sia per la distrazione della difesa del Barcellona in bambola e inerme di fronte allo tsunami rosso.


Proprio la distrazione delle difesa blaugrana spinse l’account twitter della Polizia di Mumbai ad utilizzare il video come spot per cercare di sensibilizzare gli automobilisti ad essere sempre attenti e concentrati alla guida.

Una specie di monito e di esempio da evitare, quello della difesa della squadra allenata all’epoca da Valverde, con il tweet che si conclude con la frase eloquente: “Che si tratti della strada per una finale di Champions, o del ritorno a casaessere distratto costa caro anche al più potente. Può costare caro anche a te”. Come dargli torto.

 

A cura di

Nato a Roma nel 1990, anno delle notti magiche. Ex giocatore di basket, nonostante gli studi in legge, dopo una lunga parentesi personale negli States, decide di seguire la sua passione per lo sport e per il giornalismo. Giornalista iscritto all'albo, da quattro anni vice caporedattore di GiocoPulito.it, speaker radiofonico a Tele Radio Stereo e co-conduttore a TeleRoma 56.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Tòth e Kertész, gli eroi ungheresi più forti delle deportazioni naziste Lo Sport spesso è stato strumento di resistenza alle ingiustizie e atrocità. Anche...

Calcio

Matthias Sindelar, il patriota anti Hitler Ieri, 23 gennaio, ricadeva l’anniversario della morte, datato 1939, avvenuta in circostanze misteriose di Matthias Sindelar, il fenomeno...

Calcio

Rogerio Ceni, molto più che un portiere Quando si è piccoli e ci si affaccia per la prima volta al mondo del pallone, l’unico...

Altri Sport

“La Guerra meno lo sparo”: la stroncatura dello Sport secondo George Orwell Il 21 gennaio 1950 moriva lo scrittore inglese Eric Arthur Blair, da tutti conosciuto...

Calcio

Dino Viola, l’educatore Il 19 Gennaio 1991 moriva Dino Viola, indimenticabile presidente della Roma, che ha lasciato un segno indelebile nel cuore dei tifosi...

Calcio

Luciano Re Cecconi: il tragico destino di un giocatore che veniva dal futuro Si ricordava ieri la morte, avvenuta il 18 gennaio 1977, di ...

Calcio

La faccia di Cyrille Regis, pioniere della lotta al razzismo Il 14 gennaio 2018 moriva Cyrille Regis, il calciatore che durante la sua carriera...

Calcio

Il calcio è una chiave per vincere il dolore di un bambino mai nato Ci sono molti modi per esorcizzare il dolore. C’è chi...

Calcio

Milan-Roma: la distanza non è solo nei chilometri Oggi alle ore 18.30 si sfideranno a San Siro due squadre che rappresentano due città così...

Calcio

La Leggenda Eusebio: quando la Pantera Nera sbranò la Corea del Nord Il 5 Gennaio 2014 moriva Eusebio, fenomenale giocatore portoghese Pallone d’Oro nel...

Calcio

Wimbledon ’88, la gloria dei bastardi Per i 57 anni compiuti oggi da Vinnie Jones, vi raccontiamo in FA Cup della squadra più scorretta di...

Calcio

Ronaldo: Fenomeno, a tutti i costi Il 4 Gennaio 1998 il calcio riconosceva la grandezza di Ronaldo il Fenomeno, consegnandogli il primo Pallone d’Oro...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro