Connect with us

Cerca articoli

Sport & Diritti

QUANDO IL SOGNO DI XANDER BAILEY DIVENNE REALTA’

Il sogno di qualsiasi ragazzo che ami il gioco del calcio è quello di diventare un giocatore professionista. Di essere come il suo idolo; segnare una rete nella partita più importante dell’anno e correre impazzito a ricevere l’abbraccio dei tifosi. Suona più o meno così la storia del sogno di qualsiasi adolescente che passa gran parte del suo tempo a correre dietro a un pallone. Anche il sogno di Xander Bailey era più o meno questo. Lui, diciottenne proveniente dalla West Virginia, che vuole diventare un calciatore. Per vestire la maglia dei Seattle Sounders, la sua squadra del cuore.

Xander è un centrocampista che si allena con la squadra riserve del King’s Warriors PDL. Ha però un grave problema fisico: è malato di fibrosi cistica. Ma questo tuttavia non gli impedirà di coronare il suo sogno. Che infatti si realizzerà un sabato pomeriggio dell’estate 2014.

Siamo nel mese di luglio e il campionato americano (come tutti gli altri d’altronde) deve ancora iniziare. I Sounders hanno in programma un’amichevole di lusso contro gli inglesi del Tottenham Hotspurs. Tra le file dei padroni di casa e dal primo minuto, accanto a Clint Dempsey e Obafemi Martins, figura anche lui: Xander Bailey. Il quale, ha ricevuto l’opportunità di indossare per un giorno la maglia dei Sounders grazie all’associazione benefica Make-a-Wish, impegnata a livello internazionale nel realizzare i sogni dei ragazzi affetti da gravi malattie. Xander può finalmente giocare accanto ai suoi idoli. E prendersi la standing ovation dei 55mila presenti, quando il tecnico locale lo chiama in panchina per sostituirlo dopo il calcio di inizio dato insieme a Dempsey. L’abbraccio col capitano e quel lungo striscione sugli spalti: Xander Bailey: once a Sounder, always a Sounder. Che ci ricordano una volta di più, che il calcio, quando vuole, sa essere ancora il gioco più bello del mondo.

FOTO: www.seattlepi.com

social banner

A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Dino Viola, l’educatore Il 19 Gennaio 1991 moriva Dino Viola, indimenticabile presidente della Roma, che ha lasciato un segno indelebile nel cuore dei tifosi...

Calcio

Luciano Re Cecconi: il tragico destino di un giocatore che veniva dal futuro Si ricordava ieri la morte, avvenuta il 18 gennaio 1977, di ...

Calcio

La faccia di Cyrille Regis, pioniere della lotta al razzismo Il 14 gennaio 2018 moriva Cyrille Regis, il calciatore che durante la sua carriera...

Calcio

Il calcio è una chiave per vincere il dolore di un bambino mai nato Ci sono molti modi per esorcizzare il dolore. C’è chi...

Calcio

Jamie Vardy e i gradini sui quali riflettere Compie oggi 35 anni Jamie Vardy, il bomber del Leicester, la cui storia ci ha insegnato...

Calcio

Milan-Roma: la distanza non è solo nei chilometri Oggi alle ore 18.30 si sfideranno a San Siro due squadre che rappresentano due città così...

Calcio

Wimbledon ’88, la gloria dei bastardi Per i 57 anni compiuti oggi da Vinnie Jones, vi raccontiamo in FA Cup della squadra più scorretta di...

Calcio

Ronaldo: Fenomeno, a tutti i costi Il 4 Gennaio 1998 il calcio riconosceva la grandezza di Ronaldo il Fenomeno, consegnandogli il primo Pallone d’Oro...

Calcio

Che squadra tifava Sergio Leone? Avrebbe compiuto ieri 93 anni uno dei più grandi e conosciuti registi italiani di tutti i tempi: Sergio Leone,...

Calcio

Kyle Rote Jr, storia (dimenticata) della stella che non sapeva di esserlo Provate a chiedere a Kyle Rote Jr, oggi distinto sessantottenne residente in...

Calcio

Coppa del Bicentenario: quando i SuperEroi del Team America sfidarono il Mondo Nell’estate del 1976, in territorio statunitense, il mondo del calcio diede vita...

Calcio

La partita di Natale: quando il calcio sconfisse la Grande Guerra Il freddo di dicembre mi riporta in mente uno degli episodi che descrivono...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro