Connect with us

Cerca articoli

Altri Sport

Problemi disciplinari in squadra? La soluzione arriva dall’Inghilterra: assumi un (ex) arbitro!

Il club rugbistico inglese dei Salford Red Devils ha appena messo sotto contratto l’ex fischietto Richard Silverwood nel tentativo di migliorare la disciplina all’interno della squadra.

Sembra una notizia incredibile ma è proprio così.

Il signor Silverwood, 40 anni, ha fatto parte della Super League per quindici anni e nel 2013 è stato anche scelto per arbitrare la finale della Rugby League World Cup. Stiamo parlando, dunque, di un’assoluta eccellenza nel settore.

In merito a questo particolare ‘nuovo acquisto’, il patron dei Red Devils, Marwan Koukash, ha affermato: “Richard lavorerà insieme ai nostri ragazzi per provare a migliorare i loro comportamenti all’interno del campo da gioco“.

Da tempo stiamo concedendo sin troppe opportunità ai nostri avversari a causa dei ripetuti falli che commettiamo. E’ arrivato il momento di dare una sterzata a questa situazione ed abbiamo pensato che si possa trattare di una mossa interessante oltre che innovativa“.

Salford. Salford Red Devils v Leeds Rhinos in the First Utility Super League Round 10 clash at the AJ Bell Stadium, Salford on Sunday 12th April 2015. Niall Evalds of Salford Red Devils scores a try during the Salford Red Devils v Leeds Rhinos First Utility Super League Round 10 clash. MANDATORY CREDIT: RLPIX.COM For editorial use only. Copyright remains property of rlpix.com

“Silverwood riguarderà le partite della squadra più volte per capire dove i nostri atleti sbagliano e li renderà partecipi della vicenda per arrivare al top su questo versante. Ha iniziato a lavorare con noi soltanto questa settimana ma sono più che convinto che rimarrà a Salford per lungo tempo”.

Non c’è che dire, si tratta di una scelta davvero fuori dal comune ma per questo anche accattivante e che desta molta curiosità tra addetti ai lavori e semplici fan del mondo del rugby.

Viene da chiedersi (qualora tale modello funzionasse) se non si stia per schiudere una nuova frontiera nel campo del rapporto tra gli sportivi e le penalità.

Anche in altri sport di squadra come calcio e basket (giusto per fare un paio di esempi), infatti, il problema rispettivamente di cartellini e gestione dei cinque falli spesso è oggetto di discussione da parte di allenatori, atleti ed addetti ai lavori.

Mettere sotto contratto un ex arbitro come ‘allenatore dei comportamenti’, pertanto, potrebbe risultare utile anche in questi campi? Ai posteri l’ardua sentenza…

Matteo Luciani
A cura di

Nato a Roma sul finire degli anni Ottanta, dopo aver conseguito il diploma classico tra gloria (poca) e insuccessi (molti di più), mi sono iscritto e laureato in Lingue e Letterature Europee e Americane presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Tor Vergata. Appassionato, sin dall'età più tenera, di calcio, adoro raccontare le storie di “pallone”: il processo che sta portando il ‘tifoso’ sempre più a diventare, invece, ‘cliente’ proprio non fa per me. Nel 2016, ho coronato il sogno di scrivere un libro tutto mio ed è uscito "Meteore Romaniste”, mentre nel 2019 sono diventato giornalista pubblicista presso l'Ordine del Lazio

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Altri Sport

Brian Lochore, l’uomo oltre la maglia: storia del “padre” degli All Blacks Il 3 agosto 2019 moriva Brian Lochore, leggenda del rugby e di...

Altri Sport

Quando i Re del Rugby curarono le ferite della Grande Guerra Il 28 giugno 1919 veniva firmato il Trattato di Versailles che poneva fine...

Altri Sport

State of Origin, la “guerra” che ferma l’Australia Se non ci fosse stato il Covid-19, oggi in Australia sarebbe partito quello che può essere...

Altri Sport

Jonah Lomu, più forte del suo destino Il 12 maggio 1975 nasceva, nella città neozelandese di Auckland, Siona Tali “Jonah” Lomu, da tutti conosciuto...

Altri Sport

Lo[themoneytizer id=”27127-1″] L’Aquila 11 anni dopo: storie di sportivi portate via da un terremoto Il 6 aprile 2009, alle ore 03:32 di notte, un...

Altri Sport

[themoneytizer id=”27127-1″] Fosse Ardeatine: Anticoli e Gelsomini, storie di sportivi uccisi dai nazisti Il 24 marzo 1944 si consumò uno degli eventi più tragici...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] Arbitri, Tifosi e Calciatori: una Storia di sangue Per la prima volta nella storia del nostro calcio, è stata inflitto il Daspo...

Altri Sport

[themoneytizer id=”27127-1″] Calcutta Cup: la “guerra ovale” anglo-scozzese nel ricordo dell’India Nel weekend appena concluso è iniziato il 6 Nazioni di Rugby 2020, il...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] Sport femminile: chiamateci Professioniste Svolta storica nel mondo dello sport femminile. La commissione Bilancio del Senato ha approvato un emendamento alla manovra...

Altri Sport

[themoneytizer id=”27127-1″] Hooligans della Palla Ovale: Papua Nuova Guinea, dove il Rugby è una questione di vita o di morte Papua Nuova Guinea, Paese...

Altri Sport

[themoneytizer id=”27127-1″] Quello che ricorderemo della Coppa del Mondo di Rugby 2019 Poche ore fa, con la finale tra Sudafrica ed Inghilterra giocata presso...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] Outback Rugby League, vita e Sport ai confini del mondo Broken Hill, Australia. Città di confine nell’estremo ovest del New South Wales...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro