//

In Premier League si pensa alle 5 sostituzioni

Inizia la lettura

Con 92 gare ancora da disputare il calcio inglese è alle prese con un dilemma di difficile risoluzione. In Inghilterra sperano che la pandemia di Coronavirus molli la presa tra un uno o due mesi per poter pianificare il fittissimo calendario del campionato e delle coppe. Le due proposte principali della Premier League sono state svelate dal Daily Express e sarebbero ispirate dalla tutela della salute. Si abolirebbe temporaneamente l’utilizzo della Var e le sostituzioni consentite diventerebbero cinque. La sede principale della Var, infatti, è situata vicino all’aeroporto londinese di Heathrow, in un edificio a Stockley Park, dove si radunano tre addetti alla moviola ai quali è affidato il compito di seguire le partite e di dare direttive agli arbitri. Secondo il tabloid, questa procedura esporrebbe a rischi le persone coinvolte nel sistema Var. L’aumento del numero di sostituzioni permetterebbe, invece, alle squadre di recuperare più energie in un periodo ingolfato da numerosissime partite.

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Articoli recenti a cura di

Tutti a Tir…ah, no

Tutti a Tir…ah, no Visto dall’alto, sembra uno di quei plastici della Lego esposti nei negozi