Connect with us

Cerca articoli

Viaggi e Turismo

Polignano a Mare, il gioiello della Puglia

Un centro storico molto caratteristico che sovrasta un mare cristallino, un luogo magico che fa palpitare i cuori, una garanzia di qualità turistica certificata da moltissimi attestati ufficiali. A sud di Bari c’è un borgo incantevole che prende il nome di Polignano a Mare, un luogo che negli ultimi anni, insieme ad Alberobello e ad altri paesi della Puglia è diventato una delle mete più gettonate dell’Italia meridionale. E’ qui che Domenico Modugno nacque nel 1928 ed è qui, tra i panorami mozzafiato del borgo, che venne ispirato fino alla creazione di un successo mondiale della musica che ancora oggi viene suonato in ogni angolo del pianeta. come “Nel blu dipinto di blu”. La città di Polignano gli ha dedicato una statua di bronzo alta circa 3 metri, ideata e realizzata dallo scultore argentino Hermann Mejer. E’ stata inaugurata il 31 maggio del 2009.

Il centro storico di Polignano a Mare

Il borgo storico di Polignano ha una particolare peculiarità, forse unica al mondo, ed è quella di ergersi a picco sul mare creando un suggestivo e fiabesco effetto visivo. I numerosi affacci panoramici dal centro storico permettono ai visitatori di ammirare il mare Adriatico da una prospettiva impareggiabile. L’arco Marchesale è l’unica porta d’accesso al borgo medievale, oltre ci si immerge in quella che appare come una piccola fortezza. La chiesa Matrice, dedicata alla Madonna dell’assunta, prevalentemente rinascimentale, è il primo luogo di culto che troviamo una volta entrati nel borgo. La chiesa di S. Antonio è invece rinomata per il coro ligneo veneziano del ‘700 e per alcune importanti opere pittoriche che custodisce al suo interno. E’ in questa zona che sorge anche l’unico museo stabile di arte contemporanea in Puglia, il museo Pino Pascali. Qui si possono ammirare alcune opere di Pascali, un artista polignanese, oltre ad alcune mostre temporanee.

Il mare a Polignano

Il litorale di Polignano a Mare è lungo 12 chilometri ed è caratterizzato sia da spiagge di sabbia fine che da ciottoli. La particolarità delle grotte scavate dall’azione erosiva del mare rende questo mare uno dei più belli d’Italia. La grotta più rinomata è grotta Palazzese, attualmente sede di un hotel ristorante; ma accessibille via mare con piccole imbarcazioni. Cala Porto è la spiaggia più famosa di Polignano nonché la più centrale con la sua insenatura in cui il mare entra tra i due bracci del paesino. E’ raggiungibile tramite il ponte Monachile, un percorso di epoca romana che un tempo era la via Traiana. Una delle spiagge più frequentate è Cala Paura, situata a pochi metri dal centro abitato. Ponte dei Lapilli è invece una spiaggia libera accessibile dopo aver superato alcuni scogli, mentre Porto Cavallo e lido San Giovanni sono situate nella frazione di San Vito e sono molto adatte per le famiglie con  bambini. A Cala Portalga l’attrazione del piccolo arco che dà l’accesso alla spiaggia di ciottoli anticipa la vista dello Scoglio dell’Eremita. Nella zona sono presenti anche alcune caratteristiche masserie fortificate, come Masseria Lamafico, situata verso Castella Grotte.

 

Avatar
A cura di

Da non perdere

Alimentazione

La dieta nordica: uno studio basato sull’evidenza La dieta nordica include cibi comunemente consumati dalle persone nei paesi nordici. Diversi studi dimostrano che questo...

Calcio

Il viaggio di Javi Poves: la storia di un calciatore anti-sistema Ha compiuto da poco 34 anni Javi Poves, il talento spagnolo che a...

Altri Sport

Un Gentiluomo chiamato Larry Lemieux: quando per vincere devi perdere Il 24 Settembre 1988 alle Olimpiadi di Seul, Larry Lemieux, un uomo che a...

Alimentazione

Gli alimenti ricchi di omega-3 Gli acidi grassi Omega-3 hanno diversi benefici per il corpo e il cervello. Molte organizzazioni sanitarie tradizionali raccomandano un...

Altri Sport

In questo 2020 un personaggio come Robert Nesta Marley avrebbe compiuto i 75 anni di età. Il re del reggae, infatti, era nato nel...

Integratori

A cosa serve la vitamina D? Il corpo umano produce vitamina D come risposta all’esposizione al sole, ma è possibile aumentare l’assunzione di vitamina...

Altri Sport

Perché corro alla Maratona di New York Il 13 settembre 1970 si correva la prima edizione della Maratona di New York, quest’anno rimandata a...

Viaggi e Turismo

In provincia di La Spezia, poco prima di immergersi nel cuore delle Cinque Terre, c’è un piccola comunità di appena 631 abitanti che prende...

Viaggi e Turismo

Un mare azzurro luccicante che sbatte su verdi montagne dove domina la macchia mediterranea, un monumento famoso in tutto il mondo che si staglia...

Viaggi e Turismo

In provincia di Salerno, nella piana del Sele (una dei territori dove regna la produzione della gustosissima mozzarella di bufala), sorge un’antica città della...

Viaggi e Turismo

La Sardegna, l’isola rinomata principalmente per il mare insuperabile, è anche una regione in cui splendidi borghi consentono di fare un tuffo nel passato...

Viaggi e Turismo

In provincia di Siracusa, nell’estremo lembo meridionale della Sicilia, splende in tutta la sua bellezza un gioiellino dell’arte e della cultura barocca che prende...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro