Connect with us

Cerca articoli

Altri Sport

Piccoli fenomeni crescono (e nuotano), Lorenzo Tarocchi: “Mai montarsi la testa. Non bisogna prendersi troppo sul serio”

Lorenzo Tarocchi, classe ’95, talento di Empoli, è uno dei giovani della nazionale azzurra.

Forte nei 400m, conquista il terzo posto ai campionati assoluti nel 2014, per poi arrivare in finale B al prestigioso Sette Colli di Roma a giugno 2017.

Quando hai deciso di iniziare a nuotare e perché?

Ho iniziato a nuotare da molto piccolo, più o meno quando avevo 5 anni, facendo i corsi di scuola nuoto, dopo di che passo dopo passo mi sono avvicinato all’agonistica.

Qual è il momento più intenso che ricordi della tua carriera di nuotatore?

Non ho un momento più intenso di tutti gli altri. Diciamo che questo è uno sport di alti e bassi e i momenti intensi possono essere sia negativi che positivi. Credo che nella “carriera” di un nuotatore ce ne siano veramente tanti. Tutto sommato, il momento che più mi è rimasto impresso è stata la prima medaglia ai campionati italiani assoluti.
Qual è lo stile con il quale ti identifichi di più?

Anche se il mio stile preferito è il dorso, quello con cui mi identifico di più e lo stile libero.

Ho sempre sentito il bisogno di libertà nella mia vita, appunto come dice la parola “stile libero”.

Ho sempre sentito il bisogno di non dover rendere conto a nessuno, soprattutto a ciò che pensano gli altri.

Cosa fai prima di una gara per concentrati e caricarti?

Prima di una gara di solito mi rilasso e cerco di non disperdere energie inutilmente. Spesso poi ascolto un po’ di musica per caricarmi!

Prossimi obiettivi?

I prossimi obiettivi ora sono i giovanili di agosto. Vediamo poi di ricominciare l’anno prossimo ancora più carichi e propositivi.

Consigli per le future leve di domani?

Consiglio a tutti i nuotatori futuri di mettere sempre il massimo impegno in quello che fanno, allenamento o gara che sia, senza mai dimenticare la leggerezza. Non bisogna mai prendersi troppo sul serio e soprattutto non montarsi la testa.

Redazione
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Altri Sport

A tu per tu con Rossella Fiamingo Abbiamo avuto il piacere di intervistare Rossella Fiamingo, campionessa di scherma nella specialità spada. Medaglia d’argento alle...

Altri Sport

Chamonix 1924: le Olimpiadi dei Soldati Il Biathlon fa la sua comparsa  alle Olimpiadi proprio in occasione della prima edizione invernale della grande kermesse...

Motori

Luca Badoer, “lo Stachanov del volante” Compie oggi 50 anni Luca Badoer, l’uomo nell’ombra della Ferrari che vinceva i Mondiali. Il nostro tributo allo...

Interviste

A tu per tu con Manuel Poggiali, il “Titano” del motociclismo Abbiamo avuto il piacere di intervistare Manuel Poggiali, campione del mondo di motociclismo....

Altri Sport

A tu per tu con Luigi Mastrangelo, il “Muro” azzurro Abbiamo avuto il grande piacere di intervistare Luigi Mastrangelo, grandissimo ex pallavolista azzurro. Di...

Calcio

Neve, Black out e colpi di pistola: i 5 episodi del Derby di Roma che (forse) non conoscete Il derby non è mai una...

Altri Sport

Momenti difficili per tutto il comparto degli sport invernali che stanno vivendo sulle loro spalle i danni causati dalla seconda brusca ondata di Covid...

Calcio

A tu per tu con Igor Protti, lo Zar del Goal Abbiamo intervistato Igor Protti, bomber che ha militato in diverse squadre quali Rimini,...

Calcio

Rod Stewart ama il Calcio alla follia Rod Stewart compie oggi 76 anni. L’ eterno musicista britannico in carriera ha venduto più di 100...

Calcio

Social media, calciatori e società: il caso Zaniolo e il futuro di un rapporto articolato Il recente caso mediatico che ha visto come protagonista...

Calcio

Auguri Davide Avrebbe compiuto 34 anni oggi Davide Astori, il capitano della Fiorentina che ci ha salutato tre anni fa, sconvolgendo il calcio italiano....

Calcio

La Leggenda Eusebio: quando la Pantera Nera sbranò la Corea del Nord Il 5 Gennaio 2014 moriva Eusebio, fenomenale giocatore portoghese Pallone d’Oro nel...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro