Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Perché il gioco d’azzardo sta invadendo l’Africa

Perché il gioco d’azzardo sta invadendo l’Africa

Tra le conseguenze del boom di Internet e della telefonia mobile nel continente africano, anche l’esplosione del gioco d’azzardo tra i giovani.

Anche in Africa prende piede il lato oscuro della rete. Una recente ricerca condotta dall’Università del Colorado ha dimostrato come lo sviluppo del digitale e la diffusione degli smartphone nei Paesi africani sia stata accompagnata da un aumento considerevole del fenomeno delle scommesse.

L’Africa Subsahariana è la regione del Continente a essere maggiormente colpita dalla diffusione di queste attività. I dati Geo-Poll più recenti dimostrano come a scommettere online siano per più della metà uomini tra i 17 e i 35 anni. Il primato spetta al Kenya, dove la percentuale arriva al 76 per cento per questo range di età.

Ma quali sono i motivi di tale boom delle scommesse online?

1- la crescente diffusione della telefonia mobile in tutto il continente, e la facilità con cui è possibile acquistare uno smartphone anche nelle aree più povere.

2- La maggiore connettività include anche l’accesso ai canali satellitari dove assistere agli eventi sportivi e ai match calcistici delle squadre più famose del globo.

3 –  l’Africa ha la popolazione più giovane del mondo e si stima che il 60 per cento degli abitanti abbiano meno di 25 anni. Molti non hanno un’occupazione e quindi le scommesse regalano loro una speranza. Che poi non è troppo distante neanche dalla nostra realtà.

Povertà, scommesse e crimine vanno però spesso di pari passo e non tarderanno ad arrivare le organizzazioni criminali a mettere mani sul denaro magari, cosa che in parte già avviene, alterando risultati sportivi con  l’ormai famoso match-fixing.

Emanuele Sabatino

Nato a Roma nel 1990, anno delle notti magiche. Ex giocatore di basket, nonostante gli studi in legge, dopo una lunga parentesi personale negli States, decide di seguire la sua passione per lo sport e per il giornalismo. Giornalista iscritto all'albo, da quattro anni vice caporedattore di GiocoPulito.it, speaker radiofonico a Tele Radio Stereo e co-conduttore a TeleRoma 56.

Da non perdere

Calcio

Chapecoense 4 anni dopo: storia di un sogno rimasto in bianco e nero Il 28 Novembre 2016 l’aereo con a bordo la squadra brasiliana...

Calcio

Guido Masetti, “primo portiere”, oggi più di ieri Il 27 novembre 1993 ci salutava Guido Masetti, storico portiere della protagonista del primo scudetto giallorosso....

Calcio

Dieci e non più dieci Germogliano i fiori, in mezzo ai rifiuti,  Per ogni rimbalzo che resta immacolato; Tra terra battuta, tra il fango e...

Calcio

Il calcio secondo Bernardo Bertolucci Il 26 novembre 2018 ci lasciava, all’età di 77 anni, Bernardo Bertolucci, il regista parmigiano, autore di alcuni capolavori...

Integratori

7 integratori necessari per una dieta vegana  Una preoccupazione comune delle diete vegane è se forniscono al tuo corpo tutte le vitamine e i...

Calcio

Last United: l’ultima volta di George Best Il 25 novembre 2005 ci lasciava George Best, uno dei più grandi giocatori della storia del calcio,...

Calcio

Non sono andato a letto presto: Vita e Assist di Gianfranco Zigoni Compie oggi 76 anni Gianfranco Zigoni, iconico calciatore anni 70, capace di...

Calcio

Didi, il calcio in due sillabe – Per Didi giocare a calcio è come sbucciare un’arancia. – Pelé  Nella favela di Campos, alle porte...

Calcio

Se per un colpo di testa rischi la vita: il calcio e i problemi legati alla neurodegenerazione E’ tornato d’attualità un tema spinoso che...

Calcio

Lo monetina di Alemao e gli altri misteri del Campionato 1989-90 In occasione dei 59 anni compiuti oggi da Ricardo Alemao, l’ex centrocampista brasiliano...

Calcio

Il “Best friulano”: Ezio Vendrame, la mezzala che sarebbe diventata un poeta Avrebbe compiuto ieri 73 anni un giocatore unico nel suo genere, dentro...

Calcio

Tòth e Kertész, gli eroi ungheresi più forti delle deportazioni naziste Il 21 novembre 1894 nasceva a Budapest Géza Kertész, il calciatore e allenatore...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro