Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Pellegrini: “Torniamo a giocare per salvare i lavoratori”

Si allarga il fronte del sì per la ripresa della Serie A. Lorenzo Pellegrini, tramite i suoi profili social, ha comunicato la sua volontà in merito alla ripartenza del campionato, mettendo in luce probabili e negativi risvolti socio economici per molte famiglie in caso di stop definitivo. Ecco le parole del centrocampista giallorosso: 

 

 

“Il nostro desiderio è tornare in campo. Ci sono le condizioni per allenarsi in sicurezza nei centri sportivi e ci auguriamo di farlo il più presto possibile. Non possiamo che augurarci che il campionato, in condizioni di sicurezza, riparta. Non solo per ragioni sportive ma anche per evitare conseguenze economiche disastrose per le migliaia di persone che lavorano nel mondo del calcio e per le loro famiglie”.

Sulla stessa lunghezza d’onda la Juventus che con Andrea Agnelli in prima persona ha espresso apertamente la volontà di terminare il campionato nel corso dell’Assemblea di Lega: “Ribadisco con forza che la Juventus ha la ferma volontà di concludere il campionato. Iniziando gli allenamenti il 18 maggio e le partite a giugno ci saranno modi e tempi per finire le stagioni. Rispettando le indicazioni dell’Uefa e dell’Eca“. Dalla Spagna, intanto, Ivan Rakitic, centrocampista del Barcellona, è ancora più esplicito: “Sono pronto a correre il rischio di essere contagiato, ma voglio tornare a giocare“.

 

La Lega Serie A, nel frattempo, nella sua assemblea ha presentato all’unanimità un protocollo sulla ripresa del torneo (non sugli aspetti medici ma logistici) e un paio di bozze del nuovo calendario. La parola passa al governo.

RedazioneNews
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Da non perdere

Calcio

“Rudi Voeller. Il tedesco volante”: biografia d’amore del mito giallorosso Dopo il grande successo di “Un secondo dopo l’altro” e “Nonostante tutto”, Gabriele Ziantoni...

Calcio

Francesco Totti: le tappe indimenticabili della storia del Capitano Compie oggi 44 anni Francesco Totti, capitano e leggenda della Roma che, dopo aver lasciato...

Calcio

Socrates alla Roma: Sogno di una notte di mezza estate Socrates in giallorosso. Forse una semplice suggestione giornalistica, al limite del provocatorio. Forse qualcosa...

Calcio

Anna Magnani e Francisco Lojacono: una storia di calcio e di un tango a Via Veneto Il 26 settembre 1973 se ne andava all’età...

Calcio

Quando Le Roi Michel Platini era praticamente dell’Inter Siamo sul finire degli Anni Settanta. Sandro Mazzola ha smesso soltanto da pochi anni con il...

Calcio

Quando Diego Armando Maradona stava per andare alla Juventus Con l’apertura della sessione estiva di Calciomercato, cominciano a uscire come sempre nomi di ogni...

Calcio

Il nuovo infortunio occorso al giovane talento della Roma impone una riflessione sugli eccessi di un mondo, quello del calcio professionistico, che sembra incapace...

Calcio

Compie oggi 58 anni Renato Portaluppi, il brasiliano arrivato a Roma per spaccare il mondo, ma rivelatosi in pochi mesi uno dei “bidoni” più...

Calcio

Chi era Gaetano Scirea Il 3 settembre 1989 moriva  Gaetano Scirea, un campione vero, uno sportivo d’altri tempi, tragicamente scomparso in un incidente stradale...

Calcio

#Prequel, prima del Professionismo: Intervista a Nick “Dinamite” Amoruso In occasione dei suoi 46 anni compiuti oggi, vi riproponiamo l’intervista a Nick Amoruso nella...

Ultime Notizie Calcio

Dove eravamo rimasti? Dopo oltre tre mesi di astinenza causa pandemia da covid-19, il prossimo 20 giugno, salvo clamorose complicazioni, ripartirà finalmente il campionato...

Calcio

Oronzo Pugliese, il Mago di Turi di un calcio che non esiste più Oggi vi raccontiamo la storia di uno dei primi allenatori pugliesi...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro