Quantcast
Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Pato firma per l’Orlando City. Sundas di American Group Sport Management esprime la propria soddisfazione: “Un grande colpo per l’MLS e per Orlando”

Pato firma per l’Orlando City. Sundas di American Group Sport Management esprime la propria soddisfazione: “Un grande colpo per l’MLS e per Orlando”

Alexandre Pato a 31 anni giocherà nella Major League americana, dopo aver ottenuto il tesseramento per la franchigia dell’Orlando City in Florida, con la quale ha firmato il contratto di un anno (con opzione per la stagione successiva).  L’ex attaccante del Milan esce quindi dalla lista dei free agent, dopo l’esperienza con la squadra brasiliana del San Paolo.

A condurre l’operazione, iniziata a dicembre 2020, è stato l’agente Fifa Alessio Sundas, CEO di American Group Sports Management, che ha curato la negoziazione tra il giocatore brasiliano e la franchigia di Orlando, portando a termine l’operazione registrando la soddisfazione dei vari attori coinvolti in questa nuova avventura per l’ex nazionale brasiliano. “Sono realmente contento e soddisfatto, sia a livello personale che professionale, per aver contribuito a far si che un giocatore importante come Pato, possa rientrare nel grande giro del calcio che conta ed entrare nella grande famiglia della MLS, sono sicuro che Orlando è il team giusto per le caratteristiche tecniche di Pato”.

In Florida sono molto soddisfatti della buona riuscita dell’operazione legata a Pato, ne parla Luis Muzzi, vicepresidente esecutivo del club, che ha salutato così l’acquisizione dell’ex milanista: “Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Pato a Orlando. Ha giocato in alcuni dei migliori club del mondo e ha una comprovata esperienza a livello internazionale, sarà un valore aggiunto inestimabile per il club“.

Dopo l’avventura nel club carioca  del San Paolo, l’attaccante è il colpo da novanta della formazione della Florida che confida nella sua esperienza e nelle sue reti. Pato arriva ad Orlando con un curriculum di tutto, grazie anche al suo periodo europeo nel team rossonero. In carriera ha conquistato cinque trofei per club, tra cui la Coppa del Mondo Fifa per Club 2006 e la Recopa Sudamericana 2007 con l’Internacional, lo scudetto e la Supercoppa italiana nel 2011 con il Milan, e una seconda Recopa Sudamericana nel 2013 con il Corinthians. Pato ha totalizzato 398 presenze, ha segnato 160 gol e fornito 48 assist, ad oggi, in tutte le competizioni che lo hanno visto protagonista.

Avatar
A cura di

Facebook

Da non perdere

Calcio

Manu Chao, la passione per il calcio con il Genoa nel cuore Il 21 giugno 1961 nasceva, nella città di Parigi, José Manuel Arturo...

Calcio

Nel calcio attuale degli anni 2020 le trattative si fanno sui social con alcuni like o commenti sospetti. È il caso di Cristiano Ronaldo,...

Calcio

Mauro Tassotti, il Djalma Santos bianco “Puoi togliere il ragazzo dal ghetto ma non il ghetto dal ragazzo”, dice Zlatan Ibrahimovic. Potremmo portare questa...

Calcio

L’Orlando City e i seggiolini arcobaleno in memoria della strage del Pulse Il 12 Giugno 2016 nel locale Pulse di Orlando, punto d’incontro della...

Calcio

Roberto Baggio: Genealogia del Divin Codino Sta avendo enorme successo il film da poco uscito su Netflix “Il Divin Codino”, dedicato alla vita di...

Calcio

Lunedì 3 febbraio 1964. Una data importante nella storia gigliata. Non ci riferiamo alla conquista di scudetti o trofei, ma il giorno dopo il...

Interviste

A Tu per Tu con Alessandro Cavallo, ballerino finalista di Amici 20. Fin da piccolo Alessandro si appassiona alla danza, ed inizia così a...

Calcio

Per cucire il filo di una memoria basta un Ago Il 30 Maggio 1994 moriva Agostino Di Bartolomei, indimenticabile Capitano della Roma dello Scudetto,...

Calcio

Francesco Totti: le tappe indimenticabili della storia del Capitano Il 28 Maggio 2017 si ritirava Francesco Totti, l’eterno Capitano della Roma. Riviviamo tutte le...

Calcio

Chiamatelo Garellik: La storia di Claudio Garella Compie oggi 66 anni Claudio Garella, iconico portiere del Napoli Campione d’Italia, famoso per il suo modo...

Calcio

L’ultima partita di Roberto Baggio Il 16 Maggio 2004 giocava l’ultima partita della sua carriera, Roberto Baggio. Uno dei giocatori più forti della storia...

Calcio

Don Mario De Ciantis: un prete al calciomercato Una preghiera e una trattativa. Don Mario De Ciantis: dall’altare alle stanze del calciomercato. Signore e...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro