Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Nella Vita non esiste il pareggio

Nella vita non esiste il pareggio. E’ la tagline della prima perla cinematografica di Paolo Sorrentino, ‘L’Uomo in più’. Nella vita non esiste il pareggio è anche una filosofia esistenziale, sebbene sia pregio di pochi farla propria. D’altra parte è vero che la vita della stragrande maggioranza degli uomini è un infinito e quindi ripetitivo pareggio.

Nel calcio come nella vita” diceva Nereo Rocco. Una massima con la quale mi trovo più che d’accordo. Ho calcato decine e decine di campetti locali, dalla terra battuta ai sintetici di ultima generazione. Le persone più generose che ho conosciuto in campo, lo sono anche fuori. Così come chi, pur di vincere una partita, è disposto ad adottare qualunque stratagemma: sono gli stessi furbi che nella vita galleggiano grazie a qualche sotterfugio.

L’uomo, i suoi sogni e la crisi delle certezze. C’è questo e molto altro nel film di Sorrentino, che racconta il calcio e la vita. Spesso il momento di maggior gioia e successo corrisponde all’inizio del declino.  L’uomo in più è un film sui perdenti, sugli abbandonati ma anche su chi a modo suo è un vincente, rimanendo libero dai dogmi imposti dalla società. La cosa più grave per un uomo è non avere immaginazione. In mancanza di fantasia tutto diventa molto scontato, ripetitivo e banale.

E’ un pò la mentalità calcistica di uno dei protagonisti de ‘L’Uomo in più’. Fantasia e creatività, concetti non semplici da trasmettere. “Antò io ti devo dire quello che penso: penso che il calcio è un gioco, e tu sei un uomo fondamentalmente triste“. Pisapia è un allenatore tanto innovativo quanto insicuro e timido. Il personaggio ha una vita parallela con un altro Pisapia, un cantante di musica leggera che pensa di poter spaccare il mondo.

Tanto diversi quanto uguali, le loro storie viaggiano su binari paralleli senza mai incrociarsi. L’Uomo in più è un gran film sul calcio. E sulla vita. Perchè nella vita si perde o si vince, proprio come nello sport. Non esiste il pareggio sembra volerci sussurrare Paolo Sorrentino. Vivere o morire. Nel calcio come nella vita si cerca sempre di risalire la classifica, di vincere e di inseguire nuovi obiettivi. Poi ci sono le sconfitte che ci ingabbiano nella realtà. L’importante è provarci, perchè trentotto pareggi a volte possono anche non bastare.

Redazione
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Altri Sport

Johann Kastenberger: il maratoneta che scappava dalla polizia Il primo ottobre 1958 nasceva Johann Kastenberger, un atleta sconosciuto nel mondo, ma che in Austria...

Calcio

La Cina nel pallone: il sogno di Xi Jinping per un Dragone Rosso Mondiale Il primo Ottobre si festeggia il 71esimo anniversario della nascita...

Calcio

Il viaggio di Javi Poves: la storia di un calciatore anti-sistema Ha compiuto da poco 34 anni Javi Poves, il talento spagnolo che a...

Ultime Notizie Calcio

Euro 2021, per il ct Mancini l’Italia è tra le favorite alla vittoria finale La nuova stagione del grande calcio in Europa e già...

Calcio

Francesco Totti: le tappe indimenticabili della storia del Capitano Compie oggi 44 anni Francesco Totti, capitano e leggenda della Roma che, dopo aver lasciato...

Calcio

Napoli – Genoa: inizio e fine del gemellaggio più longevo della Serie A Oggi pomeriggio si giocherà al San Paolo Napoli – Genoa, valevole...

Calcio

Anna Magnani e Francisco Lojacono: una storia di calcio e di un tango a Via Veneto Il 26 settembre 1973 se ne andava all’età...

Calcio

Pelé e Garrincha: lasciarsi e dirsi gol Nessuno dei due poteva saperlo. Forse per questo, anche per questo, entrambi fecero gol. Maledetto mondiale d’Inghilterra,...

Alimentazione

Alimenti ricchi di vitamina D La vitamina D è l’unico nutriente che il corpo produce quando è esposto alla luce solare. Tuttavia, fino al...

Calcio

Il Nottingham Forest di Brian Clough in un football che non esiste più Il 20 Settembre 2004 moriva all’età di 69 anni Brian Clough,...

Calcio

Ronaldo: Manifesto di un Futurismo “fenomenale”  Compie oggi 44 anni, Luis Nazario de Lima, per tutti Ronaldo. Il Fenomeno che per il suo modo...

Calcio

Happel, Vilanova e Maestrelli: Storie di Vita, Storie di Sport Avrebbe compiuto oggi 52 anni Tito Vilanova, compianto allenatore del Barcellona, portato via da...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro