Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Olanda, il governo dice stop al calcio fino a settembre

Il premier dell’Olanda Mark Rutte ha deciso di sospendere definitivamente tutte le attività sportive fino a settembre. E’ un provvedimento abbastanza inaspettato che ricadrà sul destino della Eredivisie. Con un tale ritardo rispetto al calendario il torneo nazionale olandese difficilmente potrà essere portato a termine perché ingolferebbe inesorabilmente anche la stagione 2020/2021, al termine della quale sono già previsti i Campionati Europei. La decisione arriva dopo quella della Federcalcio belga, subito però, stoppata dall’Uefa.

 

Questa volta è un governo a ratificare uno stop e non una Federcalcio, una differenza sostanziale che influenzerà anche la reazione dell’Uefa. L’organo calcistico europeo aveva raccomandato tutte le federazioni di non prendere decisioni affrettate e senza un consulto collettivo. Prossimi appuntamenti: l’Esecutivo Uefa è in programma giovedì, mentre venerdì KNVB e tutte le componenti del calcio olandese discuteranno la chiusura dei campionati.

A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Da non perdere

Calcio

11 Settembre 2001: il calcio nel giorno in cui il Mondo cambiò per sempre Alle 14,46 (ora italiana) di venti anni fa, un aereo...

Calcio

Paul Breitner: oltre il Muro dell’apparenza Compie oggi 70 anni Paul Breitner, iconico calciatore tedesco che non ha mai nascosto le sue idee politiche...

Storie di Sport

Jimmy Connors e quel desiderio indomabile di lottare per vincere Compie oggi 69 anni Jimmy Connors, iconico e fenomenale tennista statunitense. Per celebrarlo vi...

Calcio

“We will Ruud you”: il calcio ai tempi di Gullit Se Marco Van Basten è la fiaba da raccontare ai figli la sera mentre...

Sport

Cosa sarebbe un mondo senza lo sport Stadio dei Marmi, Foro Italico, Roma. Un uomo entra nell’impianto e trova le statue deformate. Non sono...

Altri Sport

A tu per tu con Pino Maddaloni, l’oro di Scampia Archiviati gli europei di Judo a Lisbona con tre medaglie raggiunte dagli azzurri, ottimo...

Calcio

Chi vince la Champions? E l’Europa League? E, soprattutto, quando potremo tornare allo Stadio? Se fino a qualche giorno fa le domande di milioni...

Calcio

Dalla nebbia di Amsterdam ad Anfield: l’epifania del calcio totale Nel dicembre 1966 l’Ajax eliminò il Liverpool dalla Coppa dei Campioni rivelando, per la...

Calcio

Ruud Krol a Napoli, anche libero va bene In una foto al porto di Napoli, in mezzo a due pescatori e con una grossa...

Altri Sport

A tu per tu con Josefa Idem, la Wonderwoman della canoa In questo scenario di forte instabilità, tra vaccini che ritardano e varianti che...

Calcio

Dino Zoff racconta i Mondiali del 1974 Compie oggi 79 anni Dino Zoff, leggendario portiere italiano tra i più forti della storia del calcio....

Calcio

Le meteore della Serie A: il ‘lavapiatti’ milanista  Harvey Esajas 12 gennaio 2005. Mancano soltanto cinque minuti al termine della sfida tra il Milan...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro