///

Nasce The Open Ring Magazine: alla scoperta del percorso verso la longevità

Inizia la lettura

Le aspettative di vita sono in costante aumento a livello globale e questo offre nuove sfide e opportunità per le società attuali e future. Esplorare gli aspetti e i fattori che influenzano la longevità ci aiuta a capire come migliorare la qualità della nostra vita e mantenere una salute ottimale nel corso degli anni. Obiettivi come promuovere uno stile di vita sano, prevenire malattie croniche infiammatorie, favorire l’invecchiamento attivo e garantire il benessere sociale ed economico sono prioritari per creare società longeve e sostenibili. Longevità infatti, non è solo vivere più a lungo, ma vivere meglio, significa essere in grado di godere di buona salute, di fare le cose che amiamo fino alla fine. Con l’attenzione adeguata alla salute e al benessere è possibile avvicinarsi a questo obiettivo.

Abbiamo intervistato Federico Boldrin, ideatore e editore del nuovo magazine The Open Ring.

Federico Boldrin è un dottore in Farmacia ed è il fondatore del programma The Open Ring. Dopo una carriera di quasi 25 anni in Johnson & Johnson, ha acquisito la certificazione di Integrative Nutrition Health Coach presso l’Institute of Integrative Nutrition di New York. Attraverso la sua esperienza e conoscenza nel campo della salute e del benessere, ha sviluppato il programma The Open Ring con l’obiettivo di garantire una vita più sana e vitale, concentrandosi sull’allineamento tra aspettativa di vita e qualità della vita.

La longevità non è solo una questione di anni vissuti, ma di qualità della vita. Mi interessa approfondire le ricerche, le scoperte e le pratiche che possono contribuire a migliorare l’aspettativa di vita e promuovere una maggiore vitalità; voglio condividere queste informazioni con gli altri, educare le persone sui modi per prendersi cura della propria salute e incoraggiare cambiamenti positivi nello stile di vita che possano avere un impatto significativo sulla longevità. L’obiettivo dell’e-magazine è quello di fornire contenuti basati su evidenze scientifiche e sul parere dei più autorevoli esperti del settore, offrendo consigli pratici che possano ispirare le persone a prendersi cura di sé stesse.

Il programma si propone di stabilire obiettivi personalizzati con il cliente, fornire strategie e azioni attraverso un’azione di coaching per migliorare la salute e il benessere delle persone nel breve, medio e lungo periodo, al fine di promuovere la longevità.

Fattori come ipertensione arteriosa, ipercolesterolemia, diabete, fumo, obesità, sedentarietà, eccesso di alcool e stress possono influenzare significativamente la qualità e l’aspettativa di vita. Seguendo le linee guida della Società Europea di Cardiologia e concentrandosi sui fattori di rischio modificabili, responsabili dell’80% delle malattie croniche infiammatorie prevenibili, si può contribuire a gestire e prevenire malattie come arteriosclerosi, malattie neurodegenerative e malattie metaboliche che influiscono sulla qualità della vita.

Un fattore spesso sottovalutato è l’infiammazione cronica di basso grado che ha un impatto significativo sulla salute nel lungo termine. Per gestire questa condizione è possibile apportare modifiche allo stile di vita, come seguire una dieta adeguata, controllare i livelli di glicemia, perdere il peso in eccesso, esercitarsi regolarmente, gestire lo stress e riposare adeguatamente.

“The Open Ring” rappresenta il concetto di scelta e cambiamento. Simboleggia il fatto che la longevità non è una meta, ma un percorso. Il bordo dell’anello rappresenta il nostro punto di partenza attuale: abitudini poco salutari, cattiva alimentazione, scarsa attività fisica e altri fattori che impattano negativamente sulla nostra salute. L’altro bordo dell’anello rappresenta il nostro obiettivo: adottare nuove abitudini per una migliore salute, benessere e longevità, come per esempio una dieta equilibrata, esercizio regolare e gestione dello stress. La tentazione potrebbe essere quella di cercare soluzioni immediate, un salto diretto, per raggiungere rapidamente il “lato migliore” dell’anello. Tuttavia, il programma di Coaching di “The Open Ring” sottolinea l’importanza dell’impegno, del tempo e dello sforzo necessari per ottenere cambiamenti significativi attraverso un percorso personalizzato.

Sostenere alti traguardi richiede fisico e forza emotiva così come un forte intelletto, pertanto sono arrivato a sintetizzare le aeree sulle quali lavorare nei cinque pilastri della longevità, che sono:
1. Attività fisica: Impegnarsi in esercizio fisico regolare e attività fisica, lavorando sulla forza, sulla mobilità e l’endurance;
2. Alimentazione: Seguire una dieta sana ed equilibrata, personalizzandola in base ai concetti della bio-individualità;
3. Sonno (recupero): Dare importanza a un sonno sufficiente e di qualità per il recupero.
4. Salute emotiva: Concentrarsi sul benessere mentale e gestire le emozioni in modo efficace.

5. Elementi esogeni: Considerare i fattori esterni che influenzano la salute, come le condizioni ambientali, fumo, alcool;

Concentrarsi solo su alcuni di questi punti è un inizio ma non può essere la meta: la salute passa dall’ottimizzazione di ciascuno dei cinque pilastri.

Per prima cosa effettuo un lavoro di anamnesi per capire le problematiche, gli obiettivi, il tipo di persona ed il contesto in cui andrò ad operare in modo da comprendere al meglio le necessità del cliente. Il programma è semestrale e comprende la creazione di un piano personalizzato per il successo basato sulla bio-individualità, l’analisi dei bisogni unici del corpo, la revisione delle cose che funzionano e delle aree che richiedono miglioramenti, e l’istituzione di obiettivi personali per cambiamenti sostenibili a lungo termine.

Il programma si rifà ad un concetto che intende in primo luogo la longevità come un diritto di tutti, la longevità come un viaggio, non una destinazione e la consapevolezza è la chiave. Attraverso l’acquisizione di conoscenza, coscienza e consapevolezza di sé, si può vivere al meglio e migliorare la propria vita. Il punto fondamentale per vivere bene sia la Conoscenza: una persona che Conosce la realtà ne diventa Cosciente e di conseguenza sarà Consapevole di quello che rappresenta: questo gli permette di vivere al meglio.

Articoli recenti a cura di