Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Morte Morosini: condanna ai tre medici nel giudizio di primo grado

Sono passati 4 anni dalla morte di Piermario Morosini, centrocampista del Livorno che si accasciò a terra nella partita tra la squadra toscana e il Pescara il 14 aprile 2012. Il tribunale monocratico abruzzese nella persona del giudice Laura D’Arcangelo ha condannato ad un anno di reclusione Vito Molfese, medico del 118 di Pescara, e 8 mesi ai medici sociali delle due squadre, Manlio Porcellini del Livorno e l’allora medico del Pescara Ernesto Sabatini. L’accusa è quella di omicidio colposo. Oltre ai medici, condannata anche la Asl di Pescara e la società abruzzese. Per i tre anche il pagamento provvisionale di 150 mila euro.

Il pm Gennaro Varrone aveva chiesto la condanna a due anni per Molfese e l’assoluzione di Porcellini e Sabatini in quanto il fatto non costituiva reato. Le motivazioni dell’accusa sono riconducibili alle carenze nelle procedure di soccorso, in particolare per il mancato utilizzo dei defibrillatori, tre in tutto, presenti sul terreno di gioco.

Si attendono ore le mosse degli avvocati difensori.

A cura di

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Calcio Moderno e Diritti Tv, Ciampi ci aveva avvertito sulla crisi del Pallone Avrebbe compiuto oggi 101 anni l’ex Presidente della Repubblica Carlo Azeglio...

Calcio

Il Mistero Scaini: la triste storia di un ragazzo che non era Paolo Rossi Il 13 settembre 1955 nasceva Enzo Scaini, il calciatore prematuramente...

Motori

Monza 1988, l’incredibile doppietta rossa in ricordo di Enzo Ferrari Si corre oggi il Gp di Monza, un circuito che nel 1988 fece da...

Calcio

I fantasmi di Gary e Robert Avrebbe compiuto oggi 52 anni Gary Speed, capitano del Galles, la cui storia tragica può essere accomunata a...

Basket

Don Haskins, il Martin Luther King bianco del Basket americano Il 7 Settembre 2008 moriva a El Paso, in Texas, Don Haskins, leggenda del...

Motori

Jochen Rindt: Campione oltre il destino Il campione firma un autografo, che non è soltanto l’ennesimo, stavolta. Sono da poco passate le 15, la...

Calcio

Jock Stein, il destino del minatore che salì sul tetto d’Europa La storia di John “Jock” Stein inizia nel lontano 1922 a Burnbank, nel...

Storie di Sport

[themoneytizer id=”27127-1″] Roberto Palpacelli, la racchetta spericolata del Tennis italiano Il tennis è lo sport del diavolo. Ti ammalia e ti seduce illudendoti come...

Calcio

Luigi Barbesino, il mistero della morte del campione d’Italia caduto in guerra Tra le storie dimenticate della Serie A, c’è sicuramente quella di Luigi...

Basket

Memento: C’erano una volta i Sonics, la Leggenda di Emerald City “L’acqua limacciosa della memoria, dove tutto ciò che cade si nasconde. Se la...

Pugilato

La storia dell’australiano Les Darcy, una fiamma bruciata troppo in fretta James Leslie Darcy, detto “Les”, fu un pugile australiano di grande talento, i...

Storie di Sport

Roger Federer: alla scoperta della persona più importante della sua carriera Compie oggi 40 anni Roger Federer, il fenomeno svizzero considerato da molti il...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro