Connect with us

Cerca articoli

Altri Sport

Michael Phelps: lo Squalo che doveva solo essere capito

Michael Phelps: lo Squalo che doveva solo essere capito

Compie oggi 35 anni Michael Phelps, da molti considerato il più grande nuotatore di sempre. Uno “squalo” che doveva solo essere capito.

Testo: Ettore Zanca

Illustrazione: Enrico Natoli

Fin da bambini succede. Siamo guardati, sezionati, in competizione. E se non rendiamo esattamente come ci si aspetta “abbiamo qualcosa che non va”. Forse semplicemente, avremmo bisogno di chi invece di giudicare affrettatamente, dovrebbe ascoltarci con i nostri tempi. Un angelo rallentato che non corre appresso al nulla e si ferma a sentire davvero cosa abbiamo dentro e cosa possiamo dare. Come successe ad un ragazzino a Baltimora.

Un giorno la mamma di questo ragazzino lo porta dal dottore e questo dottore diagnostica una grave forma di ritardo e di iperattività, morale: nella vita è destinato a combinare ben poco. Poi prende delle pillole e le dà alla madre, sancendo che il ragazzino dovrà prenderle a vita per limitare le sue energie. Debbie, così si chiama la mamma, torna a casa distrutta ma comincia a dare quelle pillole al ragazzino. Non cambia nulla. E nessun angelo la aiuta a capire davvero come fare.

©Enrico Natoli

Le sorelle allora le dicono di iscrivere il ragazzino in piscina, che magari si stanca. All’inizio lui si annoia, poi diventa divertente e comincia a nuotare, non si ferma più. Lo nota un allenatore che va dalla madre e gli chiede notizie. La madre gli spiega del ritardo e delle pillole. Gli racconta che fin da piccolo era in un mondo tutto suo, fatto di continuo movimento fine a se stesso, poi prende dalla borsa il flaconcino con le pillole e lo porge all’allenatore.

L’allenatore prende le pillole e le butta, si allontana e torna con qualcosa in mano: un lettore mp3, lo mette alle orecchie del ragazzino. Sta cantando Eminem. L’allenatore dice: “quello che ti serve non sono pillole, ma ritmo”.

Il ragazzino da quel giorno nuota e ascolta musica, ascolta musica e nuota. Diventa “lo squalo”.

Vincerà ventitré medaglie d’oro olimpiche e ventisei mondiali. Il ragazzino è la leggenda del nuoto Michael Phelps. Detto appunto “lo squalo di Baltimora”. Una leggenda che da ragazzino, ha avuto un uomo che lo ha ascoltato e capito la direzione giusta. E possiamo dire che Michael Phelps è il primo squalo che ha avuto un angelo custode. Cosa rara di questi tempi, dove si corre all’impazzata e senza nemmeno ritmo.

Ti è piaciuta la storia? Segui Lo Sport oltre la siepe su Facebook!

[themoneytizer id=”27127-28″]

Ettore Zanca
A cura di

Da non perdere

Altri Sport

A tu per tu con Luigi Mastrangelo, il “Muro” azzurro Abbiamo avuto il grande piacere di intervistare Luigi Mastrangelo, grandissimo ex pallavolista azzurro. Di...

Calcio

Neve, Black out e colpi di pistola: i 5 episodi del Derby di Roma che (forse) non conoscete Il derby non è mai una...

Pugilato

Chi era Jackie McCoy, eroe silenzioso nel rumoroso mondo della boxe Il 15 gennaio del 1997 moriva di cancro Jackie McCoy, per quarantasei lunghi...

Calcio

La faccia di Cyrille Regis, pioniere della lotta al razzismo Il 14 gennaio 2018 moriva Cyrille Regis, il calciatore che durante la sua carriera...

Altri Sport

Momenti difficili per tutto il comparto degli sport invernali che stanno vivendo sulle loro spalle i danni causati dalla seconda brusca ondata di Covid...

Calcio

Chiedi chi era Masinga Il nostro tributo a Phil Masinga, simbolo dei Bafana Bafana, che due anni fa ci lasciava a soli 49 anni....

Basket

Conrad McRae, “Icaro Mangiafuoco” della palla a spicchi Avrebbe compiuto oggi 49 anni Conrad McRae, lo sfortunato cestista che nel Basket Europeo ha lasciato...

Calcio

Günter Netzer, Sigfrido a centrocampo Uno spiraglio di sole, nonostante l’ombra di Franz Beckenbauer: per il calcio tedesco e per una pretesa rivalità che...

Calcio

A tu per tu con Igor Protti, lo Zar del Goal Abbiamo intervistato Igor Protti, bomber che ha militato in diverse squadre quali Rimini,...

Calcio

Jamie Vardy e i gradini sui quali riflettere Compie oggi 34 anni Jamie Vardy, il bomber del Leicester, la cui storia ci ha insegnato...

Pugilato

Tutte le vite di George Foreman – Quando Foreman iniziava a bombardare gli avversari con i suoi ganci, io chiudevo gli occhi. – Gianni...

Calcio

Jack Grealish: l’Orfeo di Birmingham Scorrendo le classifiche dei top campionati in giro per l’Europa non si può che restare ammaliati dal richiamo della...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro