Connect with us

Cerca articoli

Azzardo

Mechelen: da Cenerentola al Calcioscommesse

[themoneytizer id=”27127-1″]

Mechelen: da Cenerentola al Calcioscommesse

Dall’essere eroi all’ignomia più profonda. La storia è quella del Mechelen squadre belga che ha subito una sanzione esemplare per match-fixing, ovvero la combine di alcune partite.

Il club belga in questa stagione era stato promosso dalla Serie B alla Serie A ma soprattutto era riuscita, come la più bella delle Cenerentole, a vincere la Coppa Nazionale in finale contro il Gent.

E, invece, è stato beccato con le mani nella marmellata da un dossier redatto dalla federazione belga che lo vede colpevole di match-fixing in svariate partite ma soprattutto in quella contro il Waasland-Beveren del marzo 2018 in cui secondo i documenti presentati dalla federazione quattro dirigenti della squadra sarebbero stati i primi responsabili della combina. Ovviamente è scattata la responsabilità oggettiva e la punizione esemplare.

Retrocessione d’ufficio dalla Serie A conquistata sul campo di nuovo in Serie B, dodici punti di penalizzazione, esclusione dalla prossima Coppa Nazionale e divieto di giocare in Europa League che si era conquistato proprio grazie alla vittoria della Coppa.

Una bella frittata che ha rovinato una stagione da favola di una piccola realtà che a cavallo degli anni 80/90 era molto più in auge quando nel 1988 sconfisse l’Atalanta in semifinale di Coppa Uefa poi vinta contro l’Ajax.

[themoneytizer id=”27127-28″]

 

Emanuele Sabatino
A cura di

Nato a Roma nel 1990, anno delle notti magiche. Ex giocatore di basket, nonostante gli studi in legge, dopo una lunga parentesi personale negli States, decide di seguire la sua passione per lo sport e per il giornalismo. Giornalista iscritto all'albo, da quattro anni vice caporedattore di GiocoPulito.it, speaker radiofonico a Tele Radio Stereo e co-conduttore a TeleRoma 56.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Nando Martellini, una voce sul tetto del Mondo Il nostro tributo al leggendario Nando Martellini nel giorno in cui ricordiamo la sua scomparsa avvenuta...

Calcio

Quando Ezequiel Lavezzi era del Genoa ma finì al Napoli Compie oggi 36 anni Ezequiel Lavezzi, il Pocho che ha fatto innamorare Napoli ma...

Calcio

Justin Fashanu, il fratello “sbagliato” Il  2 maggio 1998 moriva Justin Fashanu, il primo calciatore professionista a fare coming out e dichiarare la sua...

Calcio

Il Benfica e la Maledizione del “ballerino” Bela Guttmann Le maledizioni e le imprecazioni rappresentano una vera e propria caratteristica nel mondo calcistico attuale....

Calcio

Calcio e totalitarismo: Quali squadre tifavano i dittatori? Il 30 Aprile 1945 nel suo bunker di Berlino, Adolf Hitler si suicidava a 56 anni...

Calcio

Che squadra tifava Sergio Leone? Il 30 aprile 1989 ci lasciava uno dei più grandi e conosciuti registi italiani di tutti i tempi: Sergio Leone....

Calcio

Piazzale Loreto e Michele Moretti, il terzino partigiano: quando il calcio si incrocia con la Storia Il 29 aprile 1945 i corpi di Benito...

Calcio

Storia, Disciplina e Onore: CSKA, viaggio nello Sport dell’Armata Rossa Il 29 Aprile 1929 nasceva la Polisportiva CSKA, massima espressione dello Sport dell’Unione Sovietica...

Calcio

Walter Zenga, l’uomo ragno tra i grattacieli di Boston Compie oggi 61 anni Walter Zenga, l’Uomo Ragno, storico portiere dell’Inter, ma anche della Sampdoria...

Calcio

FC Stroitel Pripyat: il calcio dimenticato ai piedi del reattore di Chernobyl Il 26 aprile 1986, alle ore 01:23 di mattina, avvenne quello che...

Calcio

Festa della Liberazione: la Resistenza di Giacomo Losi Il 25 aprile 2021 ricorre in Italia il 76esimo anniversario della Festa di Liberazione. Proprio in questo...

Calcio

13/5/1990: Dinamo Zagabria – Stella Rossa, venti(due) di Guerra Se quel giorno le squadre scesero in campo, fu solo per rappresentare la negazione dell’evento...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro