Connect with us

Cerca articoli

Calcio

L’Uefa: “Se stop sarà definitivo vale la classifica attuale”

L’Uefa comunica un’altra importante precisazione in una fase in cui tutto è ancora nebuloso per quanto riguarda la ripresa dei campionati nazionali in Europa.  L’organo calcistico europeo ha raccomandato alle Leghe e alle Federazione che in caso di congelamento di un campionato varranno i meriti sportivi acquisiti sul campo fino al momento dell’interruzione, quindi la classifica fino a quel momento.  Per l’Italia, in caso di stop al campionato, vorrebbe dire che in Champions il prossimo anno andrebbero le prime quattro della classifica alla 26a giornata, il 9 marzo, quando si era fermato tutto: sono Juventus (63 punti), Lazio (62), Inter (54, una partita in meno) e Atalanta (48, una partita in meno).

 

Per l’Europa League al momento della sospensione del campionato la Roma era quinta (45 punti), il Napoli sesto (39), il Milan settimo (36) e il Verona ottavo (35, ma una partita in meno), ma c’è ancora l’incognita della Coppa Italia da sciogliere perché il trofeo darebbe un posto in Europa League ma quando giocarla? Per le retrocessioni Brescia e Spal sono ultima e penultima, mentre Genoa e Lecce hanno entrambe 25 punti, sarebbe un altro nodo da sbrogliare. L’Uefa, intanto, ha sbloccato circa 70 milioni per i club: 676 squadre provenienti da 55 federazioni nazionali riceveranno importi cifre che vanno da 3.200 a 630.000 euro per il loro contributo alle Qualificazioni Europee e alla Nations League per il periodo 2018-20.

RedazioneNews
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Da non perdere

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro