Connect with us

Cerca articoli

Azzardo

Lotito indagato. Perquisizioni in Federcalcio e a Formello.

Mentre il calcio mondiale è investito dallo scandalo all’interno della FIFA, il calcio italiano fa segnare l’ennesimo episodio negativo. Nella mattinata di oggi, la DIGOS ha eseguito una perquisizione all’interno della FIGC nell’ambito di un’inchiesta portata avanti dalla Procura di Napoli. Il motivo di questa azione è l’accusa di estorsione da parte del Presidente della Lazio e della Salernitana, nonché vice presidente della Federcalcio italiana, Claudio Lotito.

L’indagine è scaturita a seguito della registrazione di una telefonata tra Lotito e il dg dell’Ischia calcio, Pino Iodice, consegnata agli inquirenti. Gli illeciti contestati dalla Procura sono relativi ai tentativi di estorsione da parte dell’imprenditore romano verso società di Lega Pro al fine di ottenere voti di approvazione del Bilancio con lo scopo di acquisire posizioni di forza in FIGC, Serie A e leghe minori anche in favore di Lazio e Salernitana, di cui lo stesso è presidente.

La DIGOS, oltre alla FIGC, ha perquisito anche gli uffici di Lotito presso Formello, centro sportivo della Lazio, e presso la sua abitazione privata nel quartiere EUR. Inoltre, all’interno della Federcalcio, oltre che all’interno delle stanze di Lotito, sono state effettuati dei controlli ispettivi negli uffici di Carlo Tavecchio, presidente FIGC, e Mario Macalli, presidente di Lega Pro, che però all’ stato attuale non risultano essere indagati. Per la Procura di Napoli, Claudio Lotito sarebbe indagato per dei contributi versati a club di Lega Pro, ex serie C, al fine di ottenere l’appoggio per l’elezione del Presidente Mario Macalli.

In merito alla vicenda, aveva aperto un fascicolo anche la Procura Federale della FIGC, attraverso Stefano Palazzi, al fine di verificare se le parole del Presidente della Lazio, nella famosa telefonata con il dg Pino Iodice, avessero avuto un seguito.

Nel frattempo, va avanti l’inchiesta calcioscommesse, con altre cinque persone indagate e un’altra partita sospetta.

social banner

 

A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Serie A: il prossimo anno sarà un campionato equilibrato? Il pallone non si ferma. Con la sbornia della vittoria agli Europei ancora da smaltire...

Calcio

Giacinto Facchetti: Tre, come Treviglio Tra i tanti primati del calcio italiano, ce n’è uno, sempre passibile di aggiornamenti, incrociando le dita, che gli...

Calcio

Le meteore della Serie A: Adrian Pit, 41 minuti per entrare nella storia della Roma Compie oggi 38 anni Adrian Pit, l’esterno romeno che...

Calcio

Ezio Sclavi, il portiere senza ruolo Quando nel 1919 il quattordicenne Fulvio Bernardini arrivò al campo della Lazio (sarebbe poi diventato un’icona giallorossa da...

Calcio

Chiedi chi era Masinga Il nostro tributo a Phil Masinga, simbolo dei Bafana Bafana, scomparso 2 anni fa, che oggi avrebbe compiuto 52 anni....

Calcio

Pierino Prati, il mestiere di far goal Il 22 giugno 2020 ci lasciava Pierino Prati, l’attaccante del Milan e della Roma, campione d’Europa con...

Calcio

Manu Chao, la passione per il calcio con il Genoa nel cuore Il 21 giugno 1961 nasceva, nella città di Parigi, José Manuel Arturo...

Calcio

Mario Corso, il poeta maledetto del calcio italiano Il 20 giugno 2020 ci salutava Mario Corso, il funambolo dell’Inter, soprannominato “Mandrake” per le sue...

Calcio

Mauro Tassotti, il Djalma Santos bianco “Puoi togliere il ragazzo dal ghetto ma non il ghetto dal ragazzo”, dice Zlatan Ibrahimovic. Potremmo portare questa...

Calcio

Il Campionato Romano di Guerra: il calcio a Roma durante e dopo l’occupazione nazista Il 5 giugno 1944 a Roma si respirava un’aria nuova...

Calcio

Lunedì 3 febbraio 1964. Una data importante nella storia gigliata. Non ci riferiamo alla conquista di scudetti o trofei, ma il giorno dopo il...

Calcio

Francesco Totti: le tappe indimenticabili della storia del Capitano Il 28 Maggio 2017 si ritirava Francesco Totti, l’eterno Capitano della Roma. Riviviamo tutte le...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro