Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Lo Steaua Bucarest non esiste più, fallito il club più grande della Romania

Lo Steaua Bucarest non esiste più: dopo un processo in tribunale tra la squadra del potente e controverso Becali ed il Ministero della Difesa, quest’ultimo ha vinto la causa e disposto che Becali non potrà più disporre del denominativo “Steaua”. Si attende l’appello previsto, ma ad oggi la pluriscudettata squadra della capitale della Romania non esiste più ed il club, con un escamotage simile a quello del Red Bull Lipsia che si chiama RBL, dallo Steaua probabilmente passerà all’acronimo FCSB.

Lo Steaua “originale” ripartirà dalla quarta serie dal prossimo anno, come annunciato dal Ministero della Difesa nelle scorse settimane e quasi la metà degli abbonati ha annunciato che seguirà la squadra nel campionato minore lasciando la neonata FCSB. Questa nuova squadra sarà guidata dall’ex attaccante della Fiorentina, Marius Lacatus.

La questione è ancora più delicata in realtà per la squadra di Becali  perché il Ministero ha chiesto allo stesso anche 37 milioni di euro di risarcimento per l’uso improprio del  nome “Steaua” negli ultimi 13 anni.

La causa è col Ministero della Difesa perché lo Steaua venne fondato da alcuni ufficiali della Casa Reale di Romania come Asociația Sportivă a Armatei” (“Associazione Sportiva dell’Esercito“).

Redazione
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Integratori

7 integratori necessari per una dieta vegana  Una preoccupazione comune delle diete vegane è se forniscono al tuo corpo tutte le vitamine e i...

Calcio

Last United: l’ultima volta di George Best Il 25 novembre 2005 ci lasciava George Best, uno dei più grandi giocatori della storia del calcio,...

Calcio

Non sono andato a letto presto: Vita e Assist di Gianfranco Zigoni Compie oggi 76 anni Gianfranco Zigoni, iconico calciatore anni 70, capace di...

Calcio

Didi, il calcio in due sillabe – Per Didi giocare a calcio è come sbucciare un’arancia. – Pelé  Nella favela di Campos, alle porte...

Calcio

Se per un colpo di testa rischi la vita: il calcio e i problemi legati alla neurodegenerazione E’ tornato d’attualità un tema spinoso che...

Calcio

Lo monetina di Alemao e gli altri misteri del Campionato 1989-90 In occasione dei 59 anni compiuti oggi da Ricardo Alemao, l’ex centrocampista brasiliano...

Calcio

Il “Best friulano”: Ezio Vendrame, la mezzala che sarebbe diventata un poeta Avrebbe compiuto ieri 73 anni un giocatore unico nel suo genere, dentro...

Calcio

Tòth e Kertész, gli eroi ungheresi più forti delle deportazioni naziste Il 21 novembre 1894 nasceva a Budapest Géza Kertész, il calciatore e allenatore...

Calcio

Mistero Bergamini: Cronaca di un suicidio che non è mai accaduto Il 19 Novembre 1989 l’Italia del calcio e non solo si svegliava con...

Calcio

Deportivo Palestino, il club cileno che gioca per i diritti dei palestinesi Il 15 novembre 1988  Yasser Arafat, presidente dell’OLP, proclama unilateralmente l’Indipendenza dello...

Calcio

Paulo Dybala: ‘La Joya’ di Laguna Larga che segna in nome del padre Compie oggi 27 anni Paulo Dybala, l’attaccante argentino della Juventus, che...

Calcio

Happel, Vilanova e Maestrelli: Storie di Vita, Storie di Sport Il 14 Novembre 1992 moriva Ernst Happel, il maestro di calcio austriaco che da...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro