Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Lazio – Sparta Praga tra arresti e insulti ai giocatori

Finisce male l’avventura europea della Lazio e delle italiane in campo internazionale. Mai come negli ultimi 15 anni i risultati fuori dai confini nazionali erano stati tanto negativi. Il piccolo Sparta Praga, infatti, ha eliminato dagli ottavi di Europa League la squadra di Pioli con un secco 3 a 0.

La giornata di ieri, però, era forse iniziata peggio: nel pomeriggio sono stati fermati tre tifosi cechi, uno per possesso di un coltello e altri due per rissa. In seguito, a ridosso dello Stadio Olimpico, sul ponte della Musica, sono stati arrestati 30 supporters dello Sparta per lancio di bottiglie verso le forze dell’ordine.

Altro episodio, conseguente la contestatissima sconfitta dei biancocelesti, invece, ha riguardato Onazi, centrocampista laziale, ieri non in campo, che andando via dallo Stadio, è stato intercettato da un tifoso con il quale si è acceso un diverbio sfociato quasi in una colluttazione a seguito, come riferisce il giocatore nigeriano, di insulti di stampo razzista nei suoi confronti. “Negro di m..” queste le parole udite dal calciatore. La vicenda fa il paro con quanto accaduto nella gara di andata quando l’arbitro è stato costretto ad interrompere la partita per un minuto dopo gli ululati dei tifosi laziali nei confronti di un giocatore di colore dello Sparta Praga.

Redazione
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

L’ufficialità arriverà il 17 giugno, ma sarà solo una formalità. L’Uefa ha scelto date e sedi che ospiteranno le due competizioni europee ad agosto,...

Calcio

Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha parlato ieri alla trasmissione Omnibus di La 7 per esprimere la sua posizione. La strada verso una...

Calcio

Lo spostamento delle coppe europee a luglio e ad agosto è sempre più probabile. Secondo il Telegraph le finali delle due coppe europee si...

Calcio

La mossa della UEFA per il Coronavirus Ha parlato all’emittente televisiva tedesca ZDF il presidente della UEFA Aleksander Čeferin in merito alla ripartenza dei...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] Peter Fischer, storia di un Presidente Ultras Dino Viola, Franco Sensi e Massimo Moratti: sono questi i primi nomi che mi vengono...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] Ecco la Europa Conference League: l’ennesimo colpo dell’Uefa ai Campionati Nazionali Ci siamo, dalla stagione 2021-2022 il calcio europeo avrà la sua...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] Finale Europa League in Azerbaijan, tante ombre su un’organizzazione misteriosa Che la finale di Europa League sarebbe stata segnata da questioni geopolitiche...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] 5 motivi per cui la stagione di Maurizio Sarri al Chelsea è da incorniciare Il tecnico toscano ha svolto un egregio lavoro...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] Una squadra di universitari parteciperà all’Europa League Mens sana in corpore sano. Dopo che nell’ultimo decennio Big Bang Theory aveva sdoganato e...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] Il Milan si vuole accordare con la Uefa ma solo a una condizione Il Milan ci ripensa e non dovrebbe presentare il...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] London Calling: geografia e rivalità di Football City “London Calling”: prendo in prestito il titolo di una delle canzoni più famose dei...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] Da Gil a Wanda Group: Atletico Madrid, tutto tranne che un Miracolo Sportivo Con la vittoria dell’Europa League contro il Marsiglia, l’Atletico...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro