Connect with us

Cerca articoli

Altri Sport

Lanciato nel Principato di Monaco il primo campionato mondiale di motoscafi elettrici

Grande evento allo Yacht Club di Monaco, alla presenza del fondatore della Uim E1 Series, Alejandro Agag e di Raffaele Chiulli, Presidente Uim (Federazione Mondiale di Motonautica). E’ stato infatti presentato il primo campionato del mondo con motoscafi interamente a propulsione elettrica, lo UIM E1 World Electric Powerboat Series, nel quale sono previste una serie di sfide per promuovere imbarcazioni elettriche compatibili con l’ecosistema acquatico marino e d’acqua dolce. All’evento ha presenziato il Principe Alberto di Monaco, il cui impegno nella promozione dello sviluppo sostenibile è ben conosciuto, che ha accettato di buon grado l’invito del Presidente Chiulli a diventare Presidente Onorario dell’Uim.

Agag si è dimostrato fermamente convinto che questo sia il momento giusto per portare i grandi progressi che sono stati compiuti nel contesto dei motori ad alimentazione elettrica nell’ambiente acquatico:”Crediamo – ha affermato – che questo campionato potrà attirare l’attenzione non solo degli sportivi e degli appassionati di tecnologia e di nautica di tutto il mondo ma anche degli ambientalisti che hanno a cuore il futuro del nostro pianeta”. 

Il momento della messa in acqua per effettuare i primi test sul prototipo “Racebird” è previsto per l’inizio del nuovo anno. “E’ un momento straordinario per l’Uim – ha dichiarato Raffaele Chiulli – Abbiamo oggi la grande opportunità di guidare attraverso esempi e azioni concrete lo sviluppo di soluzioni sostenibili e rispettose dell’ambiente. Essere qui a Monaco, con il pieno supporto di Sas il Principe Alberto, che ha accettato il mio invito di diventare Presidente Onorario Uim, è chiara testimonianza del buon lavoro che stiamo facendo”. Proprio il Principato sarà una delle tappe fondamentali della stagione delle UIM E1 World Electric Powerboat Series, che prenderanno il via nei primi mesi del 2023.

 

A cura di

Giornalista e scrittore, coltiva da sempre due grandi passioni: la letteratura e lo sport, che pratica a livello amatoriale applicandosi a diverse discipline. Collabora con case editrici e redazioni giornalistiche ed è opinionista sportivo nell’ambito dell’emittenza televisiva romana. Nel 2018 ha pubblicato il romanzo "Ci vorrebbe un mondiale" – Ultra edizioni. Nel 2021, sempre con Ultra, ha pubblicato "Da Parigi a Londra. Storia e storie degli Europei di calcio".

Da non perdere

Calcio

Quando James Rodriguez stava per andare al Bari Nell’estate del 2014 il colombiano James Rodriguez, dopo un grande Mondiale in Brasile disputato con la...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] I 50 Giovani in Europa più costosi del momento secondo il Cies Tra i giovani giocatori che giocano in Europa con i...

Calcio

Già nel febbraio del 2011 presentando la sfida di Champions tra Inter e Bayern Monaco Beppe Bergomi esponeva la sua teoria che giocare in...

Storie di Sport

Dalle strade sotto casa, ai campetti di periferia, il sogno di molti giovani appassionati di calcio è quello, un giorno, di poter calpestare l’erba...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro