Connect with us

Cerca articoli

Calcio

La svolta del calcio francese in aiuto dei tifosi

[themoneytizer id=”27127-1″]

La svolta del calcio francese in aiuto dei tifosi

Lo scorso 15 maggio il “Bureau de la Ligue de Football Professionnel”  (la Federcalcio francese) si è riunito proponendo e votando una svolta epocale per il calcio transalpino.

Per le due leghe professionistiche Ligue 1 e Ligue 2, infatti, sarà stabilito a partire dalla stagione prossima, 2019/2020, un prezzo unico per i tifosi in trasferta.

Il prezzo unico per ogni settore ospite sarà di soli 10 euro così da aiutare e non gravare ulteriormente dal punto di vista economico chi segue la propria squadra in trasferta che deve già mettere mano al portafoglio per viaggio e vitto.

Non solo è stato deciso che in ogni stadio il settore ospite dovrà essere minimo uguale al 5% della capienza totale dell’impianto e comunque mai sotto i 1000 posti. 

Una proposta accolta con grande entusiasmo da tutti i tifosi delle squadre francesi e atto anche alla salvaguardia del settore ospiti e dal tentativo perpetrato anno dopo anno da parte delle società di limitarlo sempre di più onde spendere meno in sicurezza e avere meno problemi di ordine pubblico.

Il problema del costo elevato per i biglietti di trasferta è una questione che riguarda tutto il calcio europeo con i tifosi che hanno manifestato in piazza contro l’eccessiva richiesta per avere il tagliando. In Inghilterra, alla fine hanno imposto un prezzo mai superiore alle 30 sterline per andare a vedere la propria squadra fuori casa. In Germania e Spagna i tifosi per protesta hanno disertato diverse partite fuori casa. Anche in Italia, ci si interroga sul mettere un argine al prezzo dei biglietti e magari, prendendo l’esempio della Francia, ci si può aspettare che qualcosa finalmente possa cambiare.

[themoneytizer id=”27127-28″]

A cura di

Nato a Roma nel 1990, anno delle notti magiche. Ex giocatore di basket, nonostante gli studi in legge, dopo una lunga parentesi personale negli States, decide di seguire la sua passione per lo sport e per il giornalismo. Giornalista iscritto all'albo, da quattro anni vice caporedattore di GiocoPulito.it, speaker radiofonico a Tele Radio Stereo e co-conduttore a TeleRoma 56.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Viv Anderson, il primo Leone nero della Storia d’Inghilterra Il 29 Luglio 1956 nasceva Viv Anderson, il calciatore rimasto nella storia dello Sport per...

Calcio

Serie A: il prossimo anno sarà un campionato equilibrato? Il pallone non si ferma. Con la sbornia della vittoria agli Europei ancora da smaltire...

Calcio

Giacinto Facchetti: Tre, come Treviglio Tra i tanti primati del calcio italiano, ce n’è uno, sempre passibile di aggiornamenti, incrociando le dita, che gli...

Calcio

Le meteore della Serie A: Adrian Pit, 41 minuti per entrare nella storia della Roma Compie oggi 38 anni Adrian Pit, l’esterno romeno che...

Calcio

DeFoe e Bradley sulla pelle e nel cuore, per sempre Essere personaggi pubblici per qualcuno comporta un vestito di vanità cucito da sarti spocchiosi....

Calcio

Rachid Mekhloufi e la squadra del Fronte di Liberazione Nazionale Algerino Siamo alla fine degli anni Cinquanta e Rachid Mekhloufi è un centrocampista che...

Calcio

Svezia 1958, il Mondo ai piedi di O’Rei Pelé Il 29 giugno 1958 al Rasundastadion di Stoccolma il Brasile si impone per 5 a...

Calcio

Borgonovo e gli altri: vittime innocenti della Sla, la malattia dei calciatori Il 27 giugno 2013 ci salutava Stefano Borgonovo. La causa della morte...

Altri Sport

Quando i Re del Rugby curarono le ferite della Grande Guerra Il 28 giugno 1919 veniva firmato il Trattato di Versailles che poneva fine...

Calcio

Chiedi chi era Masinga Il nostro tributo a Phil Masinga, simbolo dei Bafana Bafana, scomparso 2 anni fa, che oggi avrebbe compiuto 52 anni....

Altri Sport

Spionaggio e ciclismo: come l’Affare Dreyfus portò alla nascita del Tour de France Inizia oggi da Brest l’edizione numero 108 del Tour de France. La grande...

Calcio

Pierino Prati, il mestiere di far goal Il 22 giugno 2020 ci lasciava Pierino Prati, l’attaccante del Milan e della Roma, campione d’Europa con...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro