Connect with us

Cerca articoli

Altri Sport

La risposta di Special Olympics alla quarantena: “Insieme siamo più forti”

La risposta di Special Olympics alla quarantena: “Insieme siamo più forti”

L’isolamento che insegna il valore dell’inclusione

Nello stare lontani si può comunque essere vicini; la quarantena aiuta a riflettere sull’importanza delle relazioni umane e su come l’isolamento rappresenti un ostacolo difficile da affrontare per ognuno, ancora di più per chi l’ha vissuto sulla propria pelle. Il Presidente internazionale di Special Olympics, Tim Shriver, ha parlato nella giornata odierna ai membri dei programmi nazionali di 193 paesi nel mondo, inviando messaggi di sostegno ed incoraggiamento agli oltre 5 milioni di Atleti che attraverso lo sport da quell’isolamento erano usciti trovando una nuova ragione di vita. Un’azione comune che mette in evidenza l’importanza di mantenere oggi una distanza fisica ma non anche emotiva e sociale, tutti i programmi si sono attivati, quello italiano guidato dal Presidente Angelo Moratti in primis, promuovendo programmi di allenamento, forniti dai tecnici nazionali, e consigli sulla salute da esperti in materia. C’è la volontà in tutto il movimento di mantenere, soprattutto in un momento delicato come questo, alta l’attenzione verso le tematiche legate all’inclusione sociale per ripartire, quanto prima ,con nuove forze e nuove consapevolezze.

Abbiamo affrontato il mare, nuotando in acque aperte in un universo sconfinato, abbiamo imparato ad avere coraggio affrontando la neve e le sue discese scoprendo la libertà. Abbiamo corso, superando ogni ostacolo che è rappresentato dalle difficoltà personali ma anche dalle difficoltà di una società a comprendere che il valore di ognuno va oltre l’apparenza. Siamo volati in alto, quando dicevano che era impossibile. Si, perché si pensava che le persone con disabilità intellettive non potessero seguire le regole, che non potessero comprendere il significato di una gara e che fossero troppo scoordinati per poter gareggiare con successo. Tutto questo, lo abbiamo fatto stando insieme, lottando insieme. Anche adesso che siamo lontani continueremo a lottare nell’unico modo che conosciamo: insieme.

Da non perdere

Cura e Prevenzione

Coronavirus: RS Components presenta la nuova gamma di igienizzanti per mani Gli igienizzanti per mani sono entrati a tutti gli effetti nella routine di...

Allenamento

Il ciclismo 2.0: tempi duri per gli amanti della bici Tempi duri per gli amanti della bicicletta, almeno quella intesa in senso tradizionale: l’Italia...

Calcio

1942: quando la Seconda Guerra Mondiale NON fermò il calcio Il 5 aprile del 1942 allo Stadio Luigi Ferraris di Genova, dopo  sedici lunghi...

Azzardo

Se il Covid aumenta la percentuale di giocatori da casa La pandemia non è stata una disgrazia per tutti, ci sono alcuni settori per...

Motori

Dal coma al ritorno in pista: la vittoriosa battaglia di Mika Hakkinen Compie oggi 52 anni Mika Hakkinen, leggendario pilota finlandese di Formula Uno,...

Economia

Investimenti, viaggio tra i più popolari nell’era del Covid Un 2020 certamente complesso, un anno di quelli che potrebbero passare alla storia per il...

Storie di Sport

Jimmy Connors e quel desiderio indomabile di lottare per vincere Compie oggi 68 anni Jimmy Connors, iconico e fenomenale tennista statunitense. Per celebrarlo vi...

Altri Sport

Quattro anni fa ho conosciuto la storia di Nicoletta Tinti, avendo modo anche di parlare con lei. Nicoletta è una ballerina di ginnastica ritmica,...

Calcio

Ahmed Radhi, la Leggenda di Baghdad Alcune volte la carriera di un calciatore, anche se non è riuscito a riempire la sua bacheca con...

Calcio

Domani dovrebbe essere il giorno X in cui sarà fissata la data di ripresa del campionato italiano (il 13 giugno i recuperi, il 20...

Altri Sport

Sport Senza Frontiere: quando lo sport gioca pulito Sport Senza Frontiere è una delle onlus più attive nel campo dello sport, utilizzandolo esplicitamente come...

Altri Sport

Lo Skate Football è lo Sport più bello per l’Africa Che il calcio sia lo sport più amato al mondo, si sa. Che esistono...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro