Connect with us

Cerca articoli

Varie

La Reggina riparte da Zeman, l’altro

Torna uno Zeman in Italia. La Reggina ripescata in Lega Pro, si affida a Karel, figlio di Zdenek. Il padre è il “maestro”.  Lui è “professore”. Laureato in Lettere, ma non gli importa: ai libri preferisce il campo. Il suo sogno? Allenare. Marchio di fabbrica: 4-3-3 fatto di pressing, tagli, verticalizzazioni, linea difensiva altissima, gioco di prima e tanti gol. Realizzati e subiti.

Karel Zeman è sulle orme del padre anche in materia di esoneri e risultati: zero campionati vinti e quattro licenziamenti (Maglie, Manfredonia, Fano e Selargius) in sette stagioni. Anche i numeri sono in linea con la filosofia degli Zeman: o si vince, o si perde. La media di Karel: 41% di vittorie, 20% di pareggi e 38% di sconfitte.

Non solo esoneri, però: con il Fano nel 2012 coglie salvezza e decimo posto. Nel 2014 in serie A maltese, alla guida del Qormi, Karel rileva una squadra sull’orlo della retrocessione e l’accompagna sino alla salvezza con una striscia di sei vittorie in sette partite. Parentesi negativa a Selargius, esonerato. Il rilancio ad Abano Terme. L’11 dicembre la squadra langue in piena zona play out: Karel porta a casa 30 punti in 19 partite, trascinandola sino al nono posto.

Buon sangue non mente: alla luce di risultati ottenuti e percorso curriculare, Zeman deve trovare condizioni e i calciatori ideali per sviluppare il suo progetto di calcio: assunto per un campionato di vertice in D, il compito di Karel è salvare la Reg(g)ina in Lega Pro. In questa ottica Zeman ha chiesto quattro rinforzi, pianificato duri allenamenti (i temutissimi “gradoni” compresi) promesso una condizione atletica scintillante e calcio spettacolo. Pretende calciatori rapidi, ambiziosi, che rispettino gerarchie e gruppo e mettano da parte l’individualismo in nome della squadra. Ricetta collaudata qualche anno fa, nel Foggia dei Miracoli. Allora papà Zeman aveva 42 anni. Karel tre di meno. Reggio Calabria si allacci le cinture: Zemanlandia 2.0 prende forma con le solite controindicazioni: nessuna mezza misura. Con Zeman, padre o figlio, o si vola o ci si schianta.

Redazione
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

#Prequel, prima del Professionismo: Intervista a Nick “Dinamite” Amoruso In occasione dei suoi 46 anni compiuti oggi, vi riproponiamo l’intervista a Nick Amoruso nella...

Calcio

Oronzo Pugliese, il Mago di Turi di un calcio che non esiste più Oggi vi raccontiamo la storia di uno dei primi allenatori pugliesi...

Calcio

Lo strano mondo della Serie C dove prima fallisci poi vinci Per meglio comprendere la realtà italiana del calcio professionistico di provincia, quello alle...

Calcio

La C2 del Licata e le origini di “Zemanlandia” Dilectissima. Così nel XIII° secolo Federico II di Svevia appellò Licata, cittadina in provincia di...

Calcio

La Lega Pro termina in anticipo il suo percorso, si attende solo l’ufficialità. L’assemblea ha concordato che ad usufruire della promozione al prossimo campionato...

Calcio

La Serie C sta per ammainare definitivamente bandiera bianca. La ripresa dei tre gironi, per motivi sanitari e strutturali, sarà impossibile e Francesco Ghirelli,...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] #Prequel, prima del professionismo: Intervista a Massimo Taibi In occasione dei 50 anni compiuti oggi, vi riproponiamo l’intervista in cui l’ex portiere...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] Luciano Re Cecconi: il tragico destino di un giocatore che veniva dal futuro Il 18 Gennaio 1977 se ne andava Luciano Re...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] Caos e delirio in Serie B: il quadro della situazione e i probabili prossimi capitoli 20 punti di penalizzazioni al Palermo che...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] Il Lecce in Serie A non vale una rinascita per il calcio del Sud Italia La promozione dei pugliesi in Serie A...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] Serie C, cronache di un’altra stagione deludente tra disorganizzazione e fallimenti L’appena conclusa regular season della Serie C, che ha visto la...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] . Fuga di piedi: la storia di Ivan D’ Adamo calciatore emigrato in Australia bloccato dal “sottobosco” del calcio italiano Tra le...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro