Connect with us

Cerca articoli

Calcio

La magia della FA Cup non finisce mai di stupire: il Westfields (nona serie) accede al tabellone principale

Il Westfields è la squadra con il ranking più basso a rimanere viva nella leggendaria FA Cup. E’ accaduto dopo aver battuto il  Leiston 2-1. Per il Westfields si tratta della prima volta nella storia.

Chi è stato a realizzare il gol vittoria? Una delle ‘stelle’ della squadra: Richard Greaves. Professione? Contadino!

Greaves ha segnato per la sua squadra (militante in nona serie) contro avversari di due livelli superiori.

Il Westfields, che attualmente gioca nella Midland League Premier Division, ha vinto sei partite nella FA Cup di questa stagione: un record per il club. Si tratta di una squadra dalla data di fondazione più che importante, inoltre, in terra d’Albione: 1966, anno dell’unico successo in Coppa del Mondo per i Tre Leoni.

Una ‘folla’ di 760 persone (quasi cinque volte rispetto alla media di spettatori casalinga del club) ha assistito alla storica vittoria contro il Leiston.

Il Westfields è stato uno dei due club presenti nel quarto turno di FA Cup ad aver iniziato con un preliminare extra addirittura nella prima settimana di agosto. Non c’è che dire, gli sforzi sono stati premiati. La squadra, infatti, ha anche portato a casa un premio in denaro pari a circa trentamila sterline.

Il sogno più grande, tuttavia, è rappresentato dal fatto di poter disputare nuove gare in impianti storici come quello del Bolton, del Coventry o del Portsmouth (le altre squadre già qualificate per il turno successivo).

Un’impresa, quella del Westfields, ancor più rilevante se si pensa che gli avversari del Leiston, prima del loro viaggio ad Allpay Park nell’Herefordshire, erano imbattuti in ogni competizione e primi nel proprio campionato.

Andrew Morris, presidente del Westfields, ha definito l’avvenimento semplicemente ‘magico’:”Non so che dire, è la magia della FA Cup. E’ tutto così incredibile. Oggi ho visto scene a cui mai avrei immaginato di poter assistere con i miei occhi. Vincere oggi contro il Leiston, passare il turno, entare nel tabellone..è pazzesco”

A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Matthew Le Tissier, una scelta da Dio Strano stadio, il vecchio “The Dell”; trentamila anime di gomiti che si strofinavano uno contro l’altro, nei...

Calcio

Il Nottingham Forest di Brian Clough in un football che non esiste più Il 20 Settembre 2004 moriva all’età di 69 anni Brian Clough,...

Calcio

I leggendari 1.140 minuti dello Swindon Town dalla Third Division alla gloria di Wembley Il calcio è uno sport meraviglioso e niente entusiasma più...

Calcio

Viv Anderson, il primo Leone nero della Storia d’Inghilterra Il 29 Luglio 1956 nasceva Viv Anderson, il calciatore rimasto nella storia dello Sport per...

Calcio

DeFoe e Bradley sulla pelle e nel cuore, per sempre Essere personaggi pubblici per qualcuno comporta un vestito di vanità cucito da sarti spocchiosi....

Calcio

Sport Criminale: quando gli atleti sono vittime di agguati Quando parliamo di giocatori vittime di agguati non possiamo non cominciare da quello che, purtroppo,...

Calcio

Bianchi contro Neri, la partita “razzista” dove nessuno si sentì discriminato Estate 1979; West Midlands, più precisamente West Bromwich. La società di casa allo...

Calcio

Strage di Hillsborough, 32 anni dopo: le verità scomode di una tragedia evitabile Il 15 Aprile 1989 allo stadio Hillsborough di Sheffield, avvenne una...

Calcio

Top of the Kop Il 15 Marzo 1892 è la data di fondazione di uno dei club più famosi e prestigiosi d’Inghilterra, il Liverpool....

Calcio

Wimbledon ’88, la gloria dei bastardi Ci sono storie di sport che stupiscono; altre commuovono. Di altre ancora si può dire che abbiano molto...

Calcio

Bert Trautmann: Giocare e vincere con il collo rotto Tutto comincia in una zona borghese di Brema nel 1923, nella quale il giovane Bernhard...

Calcio

6 febbraio 1958 – Monaco di Baviera, fiori rossi nella neve Ce la farò, padre? Io credo di sì. Mi avete dato due volte...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro