Connect with us

Cerca articoli

Azzardo

CALCIOSCOMMESSE: DOPO LA CONFISCA, ANONIMATO PER CHI DENUNCIA

La chiameremo “legge Abodi”. Il presidente della Lega di B, Andrea Abodi, prosegue la sua battaglia contro il calcio scommesse a suon di proposte per governo e Parlamento. Dopo aver visto la sua iniziale proposta, di confisca dei beni per i condannati di frode sportiva, trasformarsi in un disegno di legge presentato dal governo nella scorsa settimana, adesso Abodi ritorna sul tema lanciandone via radio un’altra.

Intervenuto ai microfoni di Radio Anch’io, come rivela il Corriere dello Sport, l’ex manager avrebbe avanzato come nuova proposta, da inserire nel ddl contro il calci scommesse, una norma che assicuri la possibilità per chi denuncia le partite sospette di vedersi riconosciuto “l’anonimato” , in modo da prevenire così, qualsiasi forma di eventuale di ritorsione da parte dei soggetti denunciati.

Una norma quindi, a favore dei “denuncianti” e contro i “denunciati”. In altre parole, ad e contra personam allo stesso tempo. Nel codice di giustizia sportiva esiste già l’obbligo di denuncia per sportivi e non di denunciare “qualsiasi comportamento antisportivo”, previsto dall’articolo 7. Questa nuova norma andrebbe a potenziare il sistema di difesa del calcio italiano.

Da questo punto di vista, secondo Abodi, il nostro calcio sarebbe “ancora troppo fragile” e la prova si sarebbe avuta in occasione della vicenda Farina, quando l’ex calciatore del Gubbio, volle denunciare alla magistratura, la proposta di un suo vecchio compagno di squadra, ai tempi delle giovanili, che voleva coinvolgerlo in un giro di partite “truccate”. Da quel giorno Simone Farina, che oggi è un “ambasciatore” in serie B, è diventato il simbolo di tutti coloro che decidono di denunciare i casi di calcio scommesse.

 

A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

149 a 0: quando una sconfitta ti regala un posto nella storia del calcio Il Madagascar, al giorno d’oggi, è conosciuto per essere la...

Calcio

Serie A: il prossimo anno sarà un campionato equilibrato? Il pallone non si ferma. Con la sbornia della vittoria agli Europei ancora da smaltire...

Calcio

Ubaldo Matildo Fillol, una vita tra i guanti Compie oggi 71 anni Ubaldo Matildo Fillol, leggendario portiere argentino campione del Mondo con l’Albiceleste nel...

Calcio

René Houseman, “El Loco Impresentable” Ieri 19 luglio nasceva nel 1953 Renè Houseman, Campione del Mondo 1978 con la sua Argentina, scomparso  per un...

Calcio

Mandela Day: il calcio di Mandela nel carcere dove trascorse 18 anni ll 18 Luglio 1918 nasceva Nelson Mandela, il presidente sudafricano che è...

Calcio

Giacinto Facchetti: Tre, come Treviglio Tra i tanti primati del calcio italiano, ce n’è uno, sempre passibile di aggiornamenti, incrociando le dita, che gli...

Calcio

Le meteore della Serie A: Adrian Pit, 41 minuti per entrare nella storia della Roma Compie oggi 38 anni Adrian Pit, l’esterno romeno che...

Calcio

La chiamarono la Guerra del Calcio Il 14 Luglio 1969 iniziava quella che viene definita la “Guerra del Calcio” tra Honduras e El Salvador....

Calcio

Ronaldo: Fenomeno, a tutti i costi Sono le 14,30 del 12 luglio 1998. Parigi. Non un città qualsiasi, né una giornata qualsiasi. In quel...

Calcio

La C2 del Licata e le origini di “Zemanlandia” Dilectissima. Così nel XIII° secolo Federico II di Svevia appellò Licata, cittadina in provincia di...

Calcio

DeFoe e Bradley sulla pelle e nel cuore, per sempre Essere personaggi pubblici per qualcuno comporta un vestito di vanità cucito da sarti spocchiosi....

Calcio

Rachid Mekhloufi e la squadra del Fronte di Liberazione Nazionale Algerino Siamo alla fine degli anni Cinquanta e Rachid Mekhloufi è un centrocampista che...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro