Connect with us

Cerca articoli

Calcio

La Fifa respinge l’appello: Niente mercato per Real e Atletico

Guai in vista per il futuro prossimo di Real Madrid e Atletico Madrid. Le due squadre della capitale spagnola, ultime finaliste della scorsa Champions League non potranno fare mercato nelle due sessioni del 2017, vale a dire quella di Gennaio e quella estiva.

La decisione è stata presa dopo l’appello presentato dalle due compagini alla Fifa che ha rispedito al mittente la richiesta. Le motivazioni sono riconducibili ad una pratica comune in Spagna relativa alla violazione in merito al tesseramento di giocatori minorenni. Oltre al divieto, anche una multa rispettivamente di 300 mila franchi svizzeri per i Blancos e 900 mila per i Colchoneros. La stessa sorte era toccata anche al Barcellona lo scorso anno.

La dirigenza del Real ha dichiarato che farà ricorso al Tribunale Arbitrale dello Sport per ottenere, se non un annullamento della sanzione, quantomeno una sospensiva per poter partecipare al calciomercato del prossimo Gennaio. Le motivazioni del ricorso saranno fatte “contro un provvedimento profondamente ingiusto, che viola i principi del diritto”, come fanno sapere attraverso una nota ufficiale.
Attendiamo sviluppi.

A cura di

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

149 a 0: quando una sconfitta ti regala un posto nella storia del calcio Il Madagascar, al giorno d’oggi, è conosciuto per essere la...

Calcio

Mercoledì 18 giugno 1986: El Buitre è tutto qui. Quattro reti, quattro perle. Un poker di istantanee che racchiudono l’identikit calcistico di Emilio Butragueño....

Calcio

Mandela Day: il calcio di Mandela nel carcere dove trascorse 18 anni ll 18 Luglio 1918 nasceva Nelson Mandela, il presidente sudafricano che è...

Calcio

Il calcio ai tempi di Francisco Franco Se fosse vivo oggi, Hegel probabilmente direbbe che la sintesi del calcio è tutta qui. In questa...

Calcio

Josef Masopust, il ragazzo d’oro di Must Il 29 giugno 2015 moriva all’età di 84 anni Josef Masopust, leggendario calciatore cecoslovacco, pallone d’oro 1962....

Calcio

Quando Messi stava per andare al Como Compie oggi 34 anni Leo Messi, il fenomeno argentino che in ogni sessione di mercato entra nei...

Calcio

Quando Zinedine Zidane poteva andare al Milan Compie oggi 49 anni Zinedine Zidane, il fenomeno franco algerino, attuale allenatore del Real Madrid, con il...

Calcio

Mexico ’86, 22 Giugno: Maradona racconta la “Mano de Dios” Il 22 Giugno 1986 durante in Mondiali in Messico Diego Armando Maradona segna il...

Calcio

Nel calcio attuale degli anni 2020 le trattative si fanno sui social con alcuni like o commenti sospetti. È il caso di Cristiano Ronaldo,...

Calcio

La nascita della Coppa dei Campioni Si giocherà questa sera la finale di Champions League 2020-21 tra Manchester City e Chelsea. Per l’occasione vi...

Calcio

Francesco Totti: le tappe indimenticabili della storia del Capitano Il 28 Maggio 2017 si ritirava Francesco Totti, l’eterno Capitano della Roma. Riviviamo tutte le...

Calcio

Manchester United – Bayern Monaco, gli ultimi minuti dell’ultima Champions del XX Secolo Il 26 maggio 1999 al Camp Nou di Barcellona va in...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro